Torino, Ichazo trova il riscatto. Adesso mette l’Empoli nel mirino

Torino, Ichazo trova il riscatto. Adesso mette l’Empoli nel mirino

Focus on / Difficile che Sirigu recuperi per il match casalingo

di Marco De Rito, @marcoderito

Ancora terapie per Salvatore Sirigu e Salvador Ichazo scalda i motori. L’estremo difensore uruguaiano si candida fortemente per una maglia da titolare contro l’Empoli. Ad oggi è difficile pensare a un recupero, anche se sarà fatto ancora un tentativo, del portiere della Nazionale italiana per il match che si disputerà il 26 dicembre alle 18.00 tra le mura dello stadio “Grande Torino”.

Torino, a Sassuolo un’altra dimostrazione: se servito, Belotti può segnare

L’ERRORE – “Credo di aver fatto bene”. E’ questa la sensazione dell’estremo difensore, a caldo, che ha riferito a Torino Channel dopo il pareggio contro gli emiliani. Anche se rimangono alcuni dubbi sul suo posizionamento in occasione del gol di Brignola, il maggior colpevole non è certo lui. L’uruguaiano si è fatto trovare pronto tra i pali, e non è facile per un portiere che siede quasi sempre in panchina. Al derby era entrato a freddo, l’errore che ha causato il rigore a favore della Juventus – che poi Cristiano Ronaldo ha trasformato – è stato grossolano, anche se è stato viziato da un retropassaggio suicida di Simone Zaza, ma comprensibile per un portiere che vede raramente il campo.

IL RISCATTO – Contro il Sassuolo è arrivato il riscatto. Lo dicono anche i numeri: ha totalizzato cinque parate, tra le quali c’è stata quella decisiva sulla splendida rovesciata di Alessandro Matri. Allo splendido gesto tecnico dell’attaccante, Ichazo ha risposto con un bell’intervento, dimostrando di essere reattivo. Da non dimenticare anche un paio d’uscite che hanno trasmesso sicurezza alla difesa granata come quella al 33′ su Matri, risolvendo una bella grana a Nkoulou e Izzo che stavano cercando di contrastarlo. Nel finale del primo tempo, importante anche la parata che ha effettuato sulla linea su un tiro a botta sicura di Berardi. Walter Mazzarri, quindi, può dormire sonni tranquilli: se Ichazo si conferma quello visto al Mapei Stadium, il Toro non dovrebbe avere grandi problemi tra i pali in vista della gara contro l’Empoli.

 

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14010151 - 4 settimane fa

    Speravo da tanto di vederlo giocare ed eccolo! Molto bravo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Madama_granata - 4 settimane fa

    Più luci che ombre, insomma meglio di quello che ci aspettavamo!
    Purtroppo ogni tanto l’errore scappa, e, se fai il portiere, non c’è più nessun compagno alle spalle che può salvare la situazione!
    Coraggio: speriamo tutti che, giocando, Ichazo non possa che migliorare!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13802271 - 4 settimane fa

    bravo, anzi bravissimo e proprio una bella sorpresa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy