Torino, il Carpi è squadra stretta: aprire il gioco per scardinare la difesa

Torino, il Carpi è squadra stretta: aprire il gioco per scardinare la difesa

Verso domenica / La sconfitta degli emiliani contro la Roma insegna: sfruttando le fasce si posso aprire gli spazi giusti

Molinaro, torino, Probabili Formazioni

Se il passato insegna, ecco che dall’ultima partita del Carpi, venerdì scorso a Modena, Ventura potrebbe trarre alcune informazioni interessanti per valutare al meglio come approcciare l’incontro di domenica prossima. Tra i dati più interessanti, soprattutto se confrontati con l’impegno dei granata al Barbera contro il Palermo, c’è quello dell’ampiezza media della squadra. I biancorossi si sono assestati su una larghezza di 28,63, appena 7 centimetri in più del Palermo (28,56). Così facendo, gli emiliani hanno subito il gioco sulle fasce della Roma che, nonostante l’ampiezza pressoché uguale, ha costruito il 59% dei suoi attacchi nei pressi delle linee laterali.

Vista la rotonda sconfitta (1-3), è logico riflettere su questo dato, soprattutto notando che il Torino contro il Palermo si è aperto per 33,47 metri. I granata, che hanno nelle loro corde la possibilità di sfruttare in maniera consistente i propri esterni possono e devono approfittare della difficoltà degli uomini di Castori, colpendoli nel vivo dei propri difetti. Al Barbera, i ragazzi di Ventura hanno costruito il 46% dei loro attacchi sui lati del campo: ampliare ulteriormente la fetta di azioni offensive riservate alle incursioni laterali potrebbe mettere in pericolo la stabilità della difesa emiliana.

Benassi, difesa
Il match di andata tra Capri e Torino, terminato 2-1 per gli uomini di Castori

I granata, dunque, non dovranno correre il rischio di rimanere imbottigliati nella sacca difensiva che potrebbe formarsi davanti all’area biancorossa, sulla falsariga di quanto accaduto contro il Verona: in quella occasione, la ragnatela orchestrata da Del Neri funzionò alla perfezione e, parimenti, il Torino non riuscì a leggere con sufficiente lucidità la partita, portando a casa un negativo 0-0. I tifosi granata sperano che, almeno in questa circostanza, il passato insegni davvero…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy