Torino: Immobile punta l’Empoli per (ri)acciuffare la Nazionale

Torino: Immobile punta l’Empoli per (ri)acciuffare la Nazionale

Focus on / Ieri grande impatto della punta nell’amichevole: al di là dell’avversario, è la grinta giusta. Obiettivo, maglia da titolare in Toscana per riconquistare la fiducia di Conte

1 Commento
Calciomercato

Tornato contro il Napoli dopo un lungo infortunio, adesso Ciro Immobile freme per scendere in campo dal primo minuto domenica pomeriggio sul terreno dell’Empoli, di modo da potersi mettere in mostra e trascinare i propri compagni nell’ultima uscita stagionale. Cinque reti in tredici incontri disputati, queste le statistiche del bomber dal suo ritorno all’ombra della Mole nel mercato di gennaio, condite però da tanto sacrificio ed intuizioni geniali al servizio dei compagni: Immobile è davvero risultato decisivo ai fini di alcuni risultati ed ha permesso al collettivo di esprimere un gioco migliore, senza ombra di dubbio.

US Citta di Palermo v Torino FC - Serie A
Ciro Immobile, determinante al Torino dal suo ritorno sotto la Mole

Per questo la punta vuole conquistare la maglia da titolare in vista del match in terra toscana, per ritrovare la migliore forma fisica e tornare a rappresentare un punto fermo per i compagni. Questa “fame” del bomber napoletano si è vista ieri pomeriggio tra le mura della Sisport contro il San Vito Positano: per quanto infatti un’amichevole contro una formazione di dilettanti non rappresenti di certo un test probante, e quindi tenendo conto del valore degli avversari, al suo ingresso in campo nel secondo tempo Immobile ha avuto un grande impatto sul match andando a siglare anche una doppietta (tra cui una rete bellissima in sforbiciata) ma ancor più sotto il profilo della prestazione mostrando di possedere nuovamente la giusta grinta e determinazione. L’atteggiamento giusto per riprendersi la guida del Torino.

immobile
Tanta grinta e sacrificio al servizio della squadra da parte del bomber

Il tutto ovviamente sempre con una finestra aperta sulla Nazionale: la sfida agli empolesi rappresenta infatti l’ultima possibilità di disputare una grande prestazione e mettersi in mostra per convincere il ct Conte ad inserirlo almeno nella lista per pre-convocati in vista degli Europei di Francia 2016. Lunga quindi la lista di motivazioni che spingono il bomber a lottare per conquistare una maglia da titolare in vista di questa ultima giornata di campionato: l’Empoli di avvicina, Immobile mette in campo grinta e sacrificio per trascinare i compagni fin dal primo minuto.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. aterreno - 1 anno fa

    buona fortuna

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy