Torino, imprese e delusioni: con Irrati 14 precedenti ed un bilancio equilibrato

Torino, imprese e delusioni: con Irrati 14 precedenti ed un bilancio equilibrato

I granata hanno incrociato il fischietto di Pistoia già 14 volte: dalle vittorie con Inter e Napoli, allo 0-5 proprio contro i partenopei

di Redazione Toro News

La Serie A si prepara a vivere per la prima volta il turno di campionato a ridosso di capodanno, turno che chiuderà definitivamente il girone d’andata: in vista di questi impegni, sono state diramate pochi minuti fa le designazioni arbitrali. La sfida tra Torino e Genoa sarà diretta da Massimiliano Irrati, fischietto della sezione di Pistoia che in questa stagione ha già arbitrato un match dei granata, quello pareggiato a reti inviolate sul terreno di San Siro contro il Milan. I precedenti tra la compagine piemontese ed il fischietto toscano compongono però una lista ben più nutrita, i cui primi punti risalgono addirittura alla stagione 2011/2012, quando il Torino militava in Serie B sotto la guida di Giampiero Ventura.

In totale, Irrati ed i granata si sono incrociati già 14 volte ed il bilancio risulta essere tutto sommato equilibrato, composto da grandi gioie ed imprese per il Toro ma anche da delusioni e pesanti batoste: su 14 incontri, la vittoria è arrivata cinque volte al netto di sei pareggi e tre sconfitte. Tra i successi spiccano, in ordine di prestigio, quelli ottenuti a San Siro contro l’Inter, tra le mura amiche sul Napoli, in trasferta ad Udine e Cagliari, tutti sotto la gestione Ventura. Brutti colpi invece le due sconfitte interne contro il Bologna – 1-2 nella stagione 2013/2014 – e contro il Napoli l’anno scorso: uno 0-5 che ancora oggi è difficile da digerire per il popolo granata.

L’unico episodio contestato da parte dei granata risale ad un Torino-Roma della stagione 2014/2015, terminato sul punteggio di 1-1, nel quale i giallorossi trovarono il vantaggio grazie ad un calcio di rigore conquistato da De Rossi e trasformato da Florenzi: un episodio dubbio e per il quale i granata, giocatori e tifoseria, reclamarono in maniera particolare; poi pareggiato da Maxi Lopez. Nel complesso, ad ogni modo, il bilancio del Torino con Irrati sembra essere equilibrato e privo di particolari frizioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy