Torino, in attacco un bel mix di esperienza e voglia di emergere

Torino, in attacco un bel mix di esperienza e voglia di emergere

Con l’arrivo di Belotti il reparto è completo e di ottimo livello. Al duo Maxi-Quaglia si accompagna la gioventù del nuovo arrivato e di Martinez. Con Amauri sullo sfondo

2 commenti

La stagione del Torino è appena cominciata e già l’entusiasmo dei tifosi nei confronti della squadra granata è alle stelle. L’ottimo mercato estivo, la vittoria convincente al debutto in Coppa Italia e la ciliegina sulla torta dell’acquisto di Belotti come nuovo attaccante stanno dando motivo al popolo granata di vivere con grande ottimismo l’avvio del campionato, che scatterà domenica sera sul campo del neopromosso Frosinone.

GRANDE CURIOSITA’ – Il reparto che desta la maggiore curiosità al momento è sicuramente quello offensivo. Se infatti in difesa la società ha blindato i fortissimi centrali titolari e il centrocampo è stato rinforzato con prontezza sin dall’avvio del calciomercato, l’arrivo di Belotti dal Palermo rende il reparto d’attacco granata estremamente intrigante. C’è infatti la coppia d’oro Quagliarella-Maxi Lopez, che ha fatto benissimo nella seconda metà dello scorso campionato, c’è il nuovo arrivato che ha tutte le intenzioni di convincere Ventura ad assegnargli una maglia da titolare e poi c’è l’altro giovane talento, Josef Martinez, che dopo un’annata di fisiologico ambientamento vissuta tra alti e bassi sembra pronto per una grande stagione (e il gol in Coppa Italia al primo pallone toccato non fa che dimostrarlo). Infine c’è Amauri, il ‘vecchio’ bomber che al Torino finora ha mostrato ben poco, ma che se dovesse restare all’ombra della Mole anche una volta terminato il mercato vorrà tentare di ritagliarsi uno spazio anche per sé, magari a partita in corso.

Andrea Belotti, primo allenamento in Sisport (foto Biscotti)
Andrea Belotti, primo allenamento in Sisport (foto Biscotti)

GOL DALLA PANCHINA – Di certo la presenza di due giovani come Belotti e Martinez è fondamentale per permettere al duo Maxi-Quaglia di rifiatare ogni tanto, vista la non più giovanissima età di entrambi (32 anni l’italiano, 31 l’argentino) che può significare, oltre ad un maggiore affaticamento, anche il rischio di qualche acciacco in più. Il grave problema del Torino nella scorsa annata è stato quello di trovare il gol quando i due titolari erano ai box, ne è un esempio perfetto la partita di fine campionato contro il Milan. Quest’anno la speranza è che l’innesto di Belotti e la crescita di Martinez evitino situazioni di questo tipo e garantiscano al Torino un apporto costante di reti, quale che sia la coppia di attaccanti in campo. Spesso infatti sono proprio i gol di chi parte dalla panchina che possono garantire quei 3-4 punti in più che a fine torneo possono fare la differenza.

Torino FC v AC Chievo Verona - Serie A
Josef Martinez, alla sua seconda stagione con il Torino (foto: GettyImages)

MIX AZZECCATO – Oltre alla ricerca dei gol dalla panchina sarà però anche divertente scoprire di domenica in domenica chi Ventura sceglierà di mandare in campo dal primo minuto: Quagliarella pare il più avanti nelle gerarchie, ma Belotti e Maxi Lopez si contenderanno fino all’ultimo la seconda maglia, con lo scalpitante Martinez alle spalle. Per il debutto in campionato il tandem che ha fatto faville lo scorso anno pare avvantaggiato, visto che Belotti è arrivato da pochi giorni, ma starà a mister Ventura scegliere i più in forma. Di certo i tifosi del Toro sono pronti a godersi un parco attaccanti di tutto rispetto formato dal giusto mix di esperienza, talento e voglia di emergere. Se le premesse saranno mantenute, quest’anno ci sarà da divertirsi.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. dbGranata - 2 anni fa

    A me piacerebbe tantissimo, ovviamente quando Belotti avrà appreso il dettame tattico di Ventura, vedere la giovane coppia Martinez-Belotti che, secondo me, ha tutto in regola per fare faville. Potrebbero essere complementari (e in quel caso c’è Davvero da divertirsi).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 2 anni fa

      e speriamo di divertirci….e tanto!!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy