Torino, emergenza in difesa: le soluzioni al vaglio per Ventura

Torino, emergenza in difesa: le soluzioni al vaglio per Ventura

Verso Verona-Torino / Dopo Maksimovic, guai fisici anche per Bovo. Il centrale difensivo ex palermo ha lavorato a parte anche ieri: probabile la sua assenza in vista della trasferta veneta

22 commenti

L’entità dell’infortunio di Maksimovic rimediato in Nazionale sarà scoperta in giornata. A prescindere che il serbo debba sottoporsi o meno ad un’operazione chirurgica (sospetta frattura del quinto metatarso del piede sinistro), la sua assenza in vista delle prossime uscite stagionali del Torino è  pressoché sicura. Allora ecco che ci troviamo a parlare di eventuali sostituti del centrale serbo e, più in particolare, di colui che l’anno scorso, spesso per turn-over, altre volte per scelta tecnica, lo ha sostituto con buoni risultati. Stiamo alludendo a Cesare Bovo, giunto ormai alla sua terza stagione consecutiva al Toro.

TEGOLA BOVO – Quindici presenze in campionato nella precedente annata, il trentaduenne continua a lamentare dei fastidi muscolari e a lavorare a parte nelle sedute di allenamento. E così, mentre il Toro e la Torino granata restano con il fiato sospeso in attesa di conoscere la durata dello stop di Maksimovic (si parla addirittura di 2 mesi e mezzo), la presenza di Bovo in vista della trasferta di Verona è tutto meno che scontata.

POSSIBILI SCENARI TATTICI – Era lui la prima alternativa a Maksimovic, il difensore più esperto della rosa dopo Moretti e l’elemento del reparto arretrato che più di tutti può fornire garanzie nell’immediato. A questo punto salgono quindi in cattedra i giovani Jansson e Gaston Silva, due interpreti dotati di caratteristiche maggiormente idonee a sostituire rispettivamente Glik e Moretti come ben sappiamo, ma che in caso di necessità saranno chiamati in causa (l’ipotesi più attendibile prevede il piazzamento dello svedese al centro delle retroguardia con conseguente passaggio di Glik sul centro-destra).

Tempo di responsi in casa Toro. La speranza è che i tempi di recupero di Maksimovic siano meno lunghi del previsto e che Bovo possa esserci occasione del confronto con gli scaligeri di domenica 13 settembre. Si era parlato di una panchina di livello che all’occorrenza sarebbe tornata utile: è già giunto il momento di verificarlo.

22 commenti

22 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 2 anni fa

    Bovo è già da tempo ai box e nelle ultime stagioni ha raggranellato sempre poche presenze. La soluzione più fattibile si chiama Jansson.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Max63 - 2 anni fa

    Come ho già scritto la forza di una rosa si misura quando inevitabilmente infortuni e/o squalifiche si presentano . La rosa del toro è a mio avviso in grado di gestire queste emergenze ed un banco di prova, che sarebbe stato meglio evitare, sulle reali potenzialità dei sostituti.
    Ora Mask è bravo ma non insostituibile! Penso che avremo una bella sorpresa dallo svedese per cui stravedo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. maraton - 2 anni fa

    @ cecio, sono d’accordo con te. spostare Jannsson a destra mi sembra la soluzione migliore, naturalmente ventura che probabilmente (forse 😉 ) ne capisce più di tutti noi del forum messi insieme saprà cosa fare. se per un’infortunio ci mettiamo subito in ambasce siamo matti. è inevitabile che nell’arco di una stagione ci sia almeno un’infortunio di una certa gravità su una rosa di 25. la vera forza del toro la vedremao anche da come saprà reagire :)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ToroShakty - 2 anni fa

    Jannsson potrebbe giocare centrale titolare e` un ottimo elemento e ha bisogno di giocare di piu` dello scorso anno. Con il Verona sposterei Glick a destra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Frank Toro - 2 anni fa

    Stiamo calmi. Ok al momento sarà un problema gestire 2 infortuni in difesa ma considerando che tra un anno Maximovic andrà via è l’occasione per capire se Jonsonn o Gaston Silvs rappresentano il fututo o se via Maximovic e magari anche Glik si dovrà tornare sul mercato per cercare difensori titolari.
    Se si crede nei giovani bisogna farli giocare e dargli qualche chanche perchè in pochi spezzoni di gara o partite una tantum non si possono valutare i giocatori ne per continuità e ne per affidabilità.
    Quindi da uno che vede sempre il bicchiere mezzo pieno credo che è l’occasione per vedere se ke alternative sono tali o solo rincalzi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Toro - 2 anni fa

    Jannson è tutt’altro che macchinoso, è un difensore molto tecnico e veloce nonostante l’altezza.
    Spero che Ventura lo provi a destra e sono convinto che potrà fare benissimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torino FC - 2 anni fa

      anche io lo proverei a dx, spostare glik dal centro potrebbe essere rischioso,
      comunque secondo natura dovrebbe giocare glik a dx

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Alexrunner - 2 anni fa

    …..sarebbe stato da ingenui credere che non avremmo avuto infortuni seri per tutta la stagione. Capita a noi, capita agli altri.(che dire di Chedira???
    :) Il discorso e’ saper sopperire alle emergenze e secondo me la panchina e’ buona e possiamo sopperire. db l’idea di Mantovani mi stuzzica assai :) ma credo sia giusto dare fiducia a uno tra Jansonn e Silva….se non li utilizzi nelle emergenze allora significa che non ci credi . A quel punto sarebbe meglio darli in prestito o venderli e puntare su qualche altro profilo.Secondo me meritano una possibilita’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dbGranata - 2 anni fa

      Hai ragione, infatti la mia prima opzione sarebbe Jansson a destra o Glik a destra e Jansson centrale. Però alla fine non credo sarebbe un non credere in loro. Ogni riserva è sostituto naturale di un titolare, il sostituto naturale di Maksimovic è Bovo, se sono infortunati entrambi mettere un primavera di ruolo o mettere un’altra riserva non di ruolo è forse la stessa cosa con tanti pro e tanti contro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Alberto Fava - 2 anni fa

    Voglio continuare ad essere ottimista nonostante le notizie non buone.
    In fin dei conti è proprio nella difficoltà che emerge lo spirito del team vincente!
    Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. dbGranata - 2 anni fa

    Secondo me è una brutta notizia ma non dobbiamo fasciarci la testa prima di essercela rotta. Ci sono 12 giorni, bisogna vedere quanto ci metterà Bovo ad essere operativo. Per Maksi dispiace tanto, ma si riprenderà, è giovane. Io credo che ce la caveremo bene lo stesso e sapete cosa? Spero in una promozione in Prima Squadra di Mantovani che ha fatto vedere buonissime cose.
    Stai a vedere che dal problema in difesa facciamo esplodere un buon giovane. Sono ottimista 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Alexrunner - 2 anni fa

    ….ma che parametro zero e parametro zero!!!! Abbiamo due difensori giovani che giocano pochissimo,e’ arrivato il momento di metterli alla prova e se son validi se la caveranno anche in una posizione non propria!!! Il proxy anno Bovo andra’in scadenza e sono sicuro che il Petra si stia gia guardando intorno,ancora meglio se da gennaio cosi il prossimo anno avremo i sostituti di Vives e Bovo(Prcic e il centrale in arrivo ) con un bel po’ di tirocigno alle spalle!!! I parametro zero lasciamoli ai disperati!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

    Toccherà guardarsi intorno?
    Fra gli svincolati figurano Jonathan (ex Inter), Ebouè (ex Arsenal, Galatasaray), Mesto (ex Napoli, Genoa), Motta (ex di tutti),

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ciliberti.antoni_566 - 2 anni fa

    Dai ragazzi, diamo un pò di fiducia a Jansson oppure a Gaston Silva. D’altronde se fanno parte della rosa anche loro devono avere l’opportunità di mettersi in
    mostra e se non gli permettiamo di farlo in queste situazioni quanto devono
    farlo???? FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. coppamazzocc_280 - 2 anni fa

    Non sarebbe male ritornare a 4 in difesa, viste le assenze di Maksimovic e Bovo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Cecio - 2 anni fa

    Basta che non gli venga la malsana idea di mettere Vives nei 3 di difesa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. PrivilegioGranata - 2 anni fa

    Basterà segnarne uno in più dell’Hellas.
    Quindi Quaglia, Baselli, Maxi, Martinez, Acquah, Benassi, Peres, Avelar, Glik, datevi da fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. pupi - 2 anni fa

    È evidente che a questo punto servirebbe uno svincolato, il problema sarebbe trovarne uno plausibile. Peccato perché se avesse avuto meno problemi fisici Bovo avrebbe fatto una carriera molto importante, ottima tecnica e buona prestanza fisica.
    Purtroppo è altresì evidente che fisicamente non tiene più, come forza in allenamento dopo poco deve rallentare se non fermarsi, l’anno scorso era spesso ai box e quest’anno sembra che le cose per lui vadano ancora peggio.
    Era l’unico sostituto plausibile per Maksi perché mettendo Jansson al centro indebolisci inevitabilmente quella posizione, così come indebolisci la fascia destra mettendo eventualmente Glik (l’abbiamo già visto, non è il suo ruolo) per contro mettere Jansson a destra lasciando Glik al suo posto potrebbe essere la soluzione meno negativa sulla carta anche se, a mio parere, Jansson è troppo macchinoso per stare sulla fascia.
    A meno che Zappa non impari in una settimana a fare diagonali degne di un centrale di destra (come li chiamano ora i terzini destri), ha il fisico e la velocità ma non il tempismo per il momento.
    A questo punto ti prego San Ventura, inventati qualcosa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. luca - 2 anni fa

    Ho deciso di riabbracciare oggi il forum, proprio nel momento di maggior disgrazia,dopo una goduria immensa forse proprio per farmi coraggio.Ma il Toro è abituato a combattere e sconfiggere anche la sfortuna più atroce,lo dice la storia.Ha detto bene Cairo nell’intervista rilasciata su Tuttosport.Il Toro è come l’Araba fenice,rinasce dalle sue ceneri.Un’augurio di pronta e completa guarigione al grande Maksimovic.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Cecio - 2 anni fa

    Eccoci qua, questo è forse il tallone d’achille di questa squadra: non avere un sostituto affidabile di Maksi.
    Bovo ha più problemi fisici di mia nonna e potrà giocare solo qualche partita qua e là come ha fatto l’anno scorso.
    Per me la soluzione più indolore è mettere Jansson al posto di Maksi mantenendo Glik in posizione centrale, perchè spostare il capitano vorrebbe dargli anche dei compiti di impostazione che non sono nelle sue corde.
    Speriamo bene, peccato perchè Maksi è forse uno dei pochi titolari a non avere un ricambio all’altezza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. luca - 2 anni fa

      Anch’io metterei Janson,considerando il fatto che il Verona davanti ha Toni e Pazzini.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pupi - 2 anni fa

        Il Verona fa il 433 e gioca con una punta e due esterni, per il momento Toni e Pazzini non giocheranno insieme, almeno dall’inizio.
        A meno che Mandorlini non decida di cambiare modulo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy