Torino, iniziativa Christmas package: biglietto unico per le sfide a Genoa e Bologna

Torino, iniziativa Christmas package: biglietto unico per le sfide a Genoa e Bologna

La promozione ideata dal club granata: con il prezzo di un solo biglietto ci si assicura l’ingresso per entrambe le partite, le prossime due casalinghe

di Redazione Toro News

Il Torino sarà impegnato sabato pomeriggio sul terreno della Spal, per poi scendere in campo tra le mura amiche per le due giornate successive, consecutivamente: rispettivamente il 30 dicembre contro il Genoa – ultima giornata del girone d’andata – ed il 6 gennaio per il primo turno del girone di ritorno. In vista di questi due incontri, il Torino ha voluto organizzare un’interessante iniziativa volta a riempire quanto più possibile lo stadio nel corso del periodo natalizio, di fatto garantendo l’ingresso ad entrambe le sfide ma al prezzo di un solo biglietto. Un pacchetto nominato “Christmas package”.

Tutte le informazioni nel comunicato ufficiale del Torino FC per questa iniziativa:

“Da questa stagione il grande calcio della serie A Tim non si ferma durante le vacanze natalizie e il Presidente Urbano Cairo è stato tra i principali fautori di questa innovazione. Il Torino giocherà due partite in casa: il 30 dicembre contro il Genoa e il 6 gennaio contro il Bologna: due imperdibili occasioni per stare insieme alle proprie famiglie oppure agli amici anche allo stadio. Per rendere questa opportunità davvero accessibile a tutti, il Presidente Cairo ha istituito una specialissima iniziativa: Christmas package. Con il prezzo di un solo biglietto ci si assicura l’ingresso per entrambe le partite, e l’offerta è ancor più straordinaria se si considera che il costo del tagliando sarà ridotto anche per le Donne e non solo per gli Under 16, come di consueto.

 
Regalati il Toro! Ti aspettiamo durante le vacanze natalizie per riempire di colore e di calore lo stadio Olimpico Grande Torino: la tua casa, la nostra casa. 

Il pacchetto sarà acquistabile tramite i consueti canali di vendita (punti vendita, www.listicket.com e biglietteria Stadio) fino alle 23.59 del 29 dicembre p.v.

I prezzi del Christmas Package sono i seguenti:

  • 20 euro in Curva Maratona (10 euro per gli Under 16 e le donne)
  • 20 euro in Curva Primavera (10 euro per gli Under 16 e le donne)
  • 30 euro nei Distinti Granata (15 euro per gli Under 16 e le donne)
  • 30 euro in Tribuna Granata (15 euro per gli Under 16 e le donne)
  • 60 euro nelle Poltroncine Granata (30 euro per gli Under 16 e le donne)
  • 190 euro in Tribuna Grande Torino (100 euro per gli Under 16 e le donne)
Il Torino Football Club informa che per il Christmas package non sarà possibile effettuare il cambio del nominativo
 
 
BUON NATALE E SEMPRE FORZA TORO”
4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ribaldo - 1 anno fa

    sono circa 50 anni che acquisto quesi “future” e non ho mai preteso che qualcuno si meritasse la mia augusta presenza :-) quando smetterò di andare saranno purtroppo altri i motivi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Wendok - 1 anno fa

    vabbe… plauso alla iniziativa. utile a chi abita a torino o vicinanze. x chi abita a 100 lkm tempo e costi aggountivi non rendono appetibile la cosa : da Finale partire alle 12, tornare alle 18:30, 25 euro di autostrada, 30 di carburante, 10 tra bibite e parcheggio, col rischio di vedere la solita approssimazione, personalmente ANCHE NO. una volta di più, prima meritino e poi la gente verà. questo non vuole dire pretenderw sempre la vittoria o la partita esemplare, ma quest anno di partite decenti ce ne sono state massimo 3 !!!
    ma agli abbonati che hanno pagato dei “future” sulla squadra, col senno di poi, verranno rimborsate quante partite ??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 1 anno fa

      Il calcio regala delle gratificazioni e dei momenti di felicità pura in momenti assolutamente imprevedibili e questi rimangono per sempre nella mente dei tifosi… è questo che determina la passione. Chi era presente al goal al 96esimo del Benevento contro il Milan potrà dire per sempre “io c’ero quel giorno in cui abbiamo fatto il nostro unico punto in serie A!”… di sicuro non chiederà di essere rimborsato per i precedenti 100 anni di storia del Benevento!
      Forse è meglio se te ne stai a casa no? in attesa che il Torino Calcio ti paghi l’autostrada, il parcheggio, le bibite, la benzina e l’Hotel.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marino - 1 anno fa

        La da arenavision senza dare un euro al mandrogno.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy