Torino-Inter 1-0, il film della partita: “The Great Wall”

Torino-Inter 1-0, il film della partita: “The Great Wall”

Il titolo del film del 2016 diretto da Zhang Yimou come simbolo della vittoria sofferta e agguantata con le unghie e con i denti dal Torino

di Nicolò Muggianu

LA CONFERMA 

TURIN, ITALY - APRIL 08: Torino FC head coach Walter Mazzari shouts to his players during the Serie A match between Torino FC and FC Internazionale at Stadio Olimpico di Torino on April 8, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
TURIN, ITALY – APRIL 08: Torino FC head coach Walter Mazzari shouts to his players during the Serie A match between Torino FC and FC Internazionale at Stadio Olimpico di Torino on April 8, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Pranzo domenicale dal gusto di calcio all’Olimpico Grande Torino. L’Inter di Luciano Spalletti arriva nella tana del Torino con tanta voglia di fare: la Roma ha perso in casa contro la Fiorentina e, in caso di vittoria, i nerazzurri agguanterebbero i giallorossi al terzo posto. La squadra di Mazzarri però non ha intenzione di fare da vittima sacrificale. Dopo le buone vittorie contro Cagliari e Crotone, il modulo è ancora una volta il 3-4-1-2 con l’estro di Ljajic ad agire alle spalle di Belotti e Iago Falque.

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Esempretoro - 2 settimane fa

    Si è spesso parlato dell’handicap che alcune squadre debbono patire rispetto ad altre…bene,oggi il Toro ha sopperito a queste differenze con un’abnegazione,una grinta e una voglia che a tratti mi ha commosso. Bravo il mister nella preparazione della gara ma grandissimi tutti per averci offerto uno spettacolo coinvolgente anche nelle difficoltà. Oggi ho visto una squadra vera…quanto mi mancava!!! FVCG,meritato oggi come da tempo non succedeva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13793800 - 2 settimane fa

    Sirigu ha fatto la differenza e comunque le partite si vincono anche così!
    E godiamoci sta domenica dai!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. abatta68 - 2 settimane fa

    ma si… c’è stata anche un pò di fortuna! e allora? succede tutte le domeniche, su tutti i campi, non è che a noi deve andare sempre male eh! quante volte ci siamo mangiati 4-5 goal e non siamo riusciti a fare risultato? ma lo abbiamo sempre visto come un nostro demerito il fatto di non centrare la porta. Si può e si deve imparare a vincere anche cosi, altrimenti se aspettiamo di avere la rosa del Real Madrid per vincere contro le grandi… stiamo freschi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Junior - 2 settimane fa

    finalmente abbiamo un portiere degno di questo nome dopo anni! era dai tempi di Sereni che non mi sentivo tranquillo. onore a Sirigu. bravo e teniamocelo stretto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. gfmarti - 2 settimane fa

    In un’intervista ieri Santo Versace ha detto che Mazzarri è uno da miracoli.
    Io non so cosa voglia dire di preciso la parola ‘miracoli’, ma so che sicuramente sulla panchina del Toro siede un grande allenatore! Avanti così Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Junior - 2 settimane fa

      penso che il prossimo anno alzeremo davvero l’ asticella.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Nino - 2 settimane fa

    Tabù Inter sfatato dopo 24 anni!!! Era ora! Grande prestazione, bravo mister Mazzarri!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. genpar - 2 settimane fa

    Non parliamo di un Torino fortunato, per piacere! Diamo i meriti al mister, al suo staff e alla squadra per la grandissima prestazione di oggi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. maraton - 2 settimane fa

    se non vincevamo in casa contro l’inter da 24 anni qualcosa forse vorrà dire….oppure era sempre e solo sfiga?
    oggi tutto il TORO ha fatto una specie di miracolo sportivo. allenatore, giocatori, dirigenza. tutti insieme. perchè si vince o si perde tutti insieme.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. genzil - 2 settimane fa

    Sento parlare di un Toro fortunato, invece penso che abbia fatto una grande prestazione, meritando la vittoria: se vogliamo guardare tutto, bisogna dire che sul punteggio di 1-0 c’è stata un’altra palla gol per Ljajic e una grandissima parata di Handanovic, oltre a qualche altra azione pericolosa nostra. Complimenti a Mazzarri per il gioco che sta dando al Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Junior - 2 settimane fa

      se entrava il tacco di de silvestri lo avrebbero fatto santo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. masren - 2 settimane fa

    Non vincevamo con l’Inter in casa dal ’94: bravo Mazzarri!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy