Torino-Inter, l’ipotesi Vives in difesa prende piede

Torino-Inter, l’ipotesi Vives in difesa prende piede

Verso Torino-Inter / Il punto di giornata in casa granata tra preparazione al lunchmatch e i dubbi in difesa: salgono le quotazioni del numero 20 al centro della retroguardia

5 commenti
Vives

Il Torino di Giampiero Ventura è sceso in campo in Sisport questa mattina per iniziare la preparazione particolare al lunchmatch casalingo di domenica contro l’Inter di Roberto Mancini. Una sfida non facile per il Toro, che dovrà affrontare una delle formazioni più in forma del campionato, in un orario tradizionalmente non facile per i colori granata, che alle 12.30 non hanno quasi mai vinto. Ecco perché, il tecnico ligure sta preparando al meglio la sfida, e anche domani il gruppo granata si riunirà in Sisport in tarda mattina, col fine di abituare il fisico all’orario anomalo di domenica.

MIGLIORA ACQUAH – Dalla seduta odierna, intanto, Ventura può trarre qualcosa di positivo anche dal punto di vista degli infortunati: Afriye Acquah, infatti, ha continuato il lavoro personalizzato a parte rispetto il gruppo, ma le sue condizioni sono in netto miglioramento, e dunque il ghanese potrebbe rientrare tra i convocati per la sfida contro l’Inter. Ad ogni modo, Marco Benassi è pronto a prendersi la maglia da titolare nel ruolo di mezz’ala destra, con Baselli e uno tra il rientrante Gazzi e Vives a completare la linea mediana. Davanti, praticamente sicuro del posto è Fabio Quagliarella, con Maxi Lopez che scalpita dopo la buona prova nel derby per fare coppia del 1′ con il numero 27.

Vives Vasil Pryima prima corsa in Sisport
Vasil Pryima, l’ucraino si sta allenando con il Torino da circa un mese

DIFESA – Sugli out esterni, poi, dovrebbero esserci Cristian Molinaro da una parte e Bruno Peres dall’altra, anche se Zappacosta ha dimostrato di essere in netta crescita, e Ventura potrebbe pensare – magari a gara in corso – di schierare il numero 7 insieme al brasiliano ex Santos, come visto negli ultimi minuti del Derby. I punti interrogativi maggiori, comunque, riguardano la difesa: Glik e Moretti ci saranno, ma la terza slot rimane un’incognita. Ventura potrebbe lanciare Pryima dal 1′, ma l’ucraino si allena da appena un mese con i compagni; le altre soluzioni sono rappresentate dall’inserimento di Gaston Silva (con relativo slittamento di Moretti), dall’impiego di Zappacosta sul centro destra – difficile, viste le caratteristiche quasi incompatibili dell’esterno con quel ruolo, o dall retrocessione di Vives in mezzo alla retroguardia, con Glik sul centro-destra e Moretti sul centro-sinistra, una soluzione già vista in passato e che potrebbe concretizzarsi solo se Ventura ritenesse pronto Alessandro Gazzi per giocare dal 1′ nel ruolo di Volante.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Jerry - 2 anni fa

    Ci sarebbe da meravigliarsi per una notizia diversa da questa. Oramai è tutto troppo scontato. Le scelte, le formazioni, le partite, e pure i risultati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Max63 - 2 anni fa

    Mi chiedo il resto della rosa a cosa serve se neanche in emergenza vedono il campo? Come possiamo far crescere i giovani se non gli diamo qualche responsabilità? Stiamo parlando di calcio e non di operare a cuore aperto e quindi mal che vada perdi una partita . Questi ragazzi gente sono lì perché il proprio mestiere dovrebbero saperlo fare e per capirlo devi farli giocare. Inoltre padelli in questa fase è a terra, perché non dare la possibilità al secondo o al terzo portiere di giocare peggio probabilmente non farà, diversamente cosa gli abbiamo a fare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. teo._398 - 2 anni fa

    E’ inutile, Ventura al suo fido pupillo Vives non rinuncerà mai, oltre a farlo giocare anche con la sciatica, pur di metterlo in campo gli farebbe fare anche il portiere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Frank Toro - 2 anni fa

    Il giorno che con Padelli squalificato vedrò Vives in porta inizierò a capire molte cose…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ObiWan - 2 anni fa

    Non commento perché dovrei insultare….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy