Torino, Jansson prova a mettere in discussione Glik

Torino, Jansson prova a mettere in discussione Glik

Focus On / Il centrale difensivo potrebbe sfruttare queste ultime giornate come rampa di lancio

Jansson

La partita contro il Sassuolo, archiviato il turno infrasettimanale contro la Roma, si avvicina a grandi passi, così come si avvicina la fine di questo campionato di Serie A: il match contro i neroverdi sarà assai complicato, certo, ma Giampiero Ventura potrebbe comunque decidere di schierare una formazione davvero “giovane”. Tra quei giocatori che potrebbero essere messi in campo contro la squadra di Di Francesco c’è sicuramente Pontus Jansson, difensore centrale che ha già una discreta esperienza del campionato italiano e che, se sfruttato a dovere, potrebbe anche diventare un validissimo sostituto di Kamil Glik, il capitano.

TANTA VOGLIA – Sicuramente dalla parte del giovane giocatore granata si trova una grande voglia di mettersi alla prova e in gioco, perché in ogni caso il ragazzo non ha avuto moltissime occasioni per mettere in luce tutte le sue buone doti e caratteristiche: ha avuto anche la sfortuna, in determinate circostanze, di incappare in qualche piccolo errore, che potrebbe svalutarlo. Per questo Jansson è pronto a sfruttare al ameglio un’ipotetica occasione di giocare dal primo minuto, anche perché sarebbe il modo migliore per guadagnarsi una conferma per il prossimo anno e, magari la conferma per le prossime partite di campionato.

Jansson
Kamil Glik, capitano del Torino

CONCORRENZA – Certamente, se dovesse giocare Jansson, Glik dovrebbe rimanere in panchina: forse questa scelta gli potrebbe anche fare bene dal punto di vista morale, oltre che a preservarlo per gli Europei he egli si giocherà con la sua Polonia. Questa stagione Glik non è stato mai così impeccabile come lo scorso anno o due anni fa: ha avuto diversi momenti in cui ha perso la bussola e, di conseguenza, tutta la quadra ne ha in parte risentito. Adesso, che la salvezza è matematicamente raggiunto, il polacco potrebbe anche riposare e lasciar spazio ad un giovane che ha solo voglia di sentirsi protagonista.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy