Torino-Juventus, Gazzi e Maksimovic scalpitano per una maglia da titolare

Torino-Juventus, Gazzi e Maksimovic scalpitano per una maglia da titolare

Verso Torino-Juventus / Il mediano e il centrale serbo sono stati tenuti fuori al Mapei e potrebbero ritornare il campo contro i bianconeri, per un derby che si prospetta di fuoco

 

Il tecnico Giampiero Ventura sta preparando i granata all’importantissimo match di domenica contro la Juventus. Derby a cui non mancherà nessuno, o quasi. Jansson, infatti, è rientrato in gruppo stamani e dunque l’infermeria granata è pressoché vuota, con la parziale eccezione costituita da Basha: il centrocampista albanese, infatti, ha svolto solo parte dell’allenamento con la squadra, per poi concentrarsi su del lavoro personalizzato per recuperare dal trauma alla caviglia sinistra.

DIFESA – Nonostante sia ancora presto per parlare id formazione, è scontato che tra i pali ci sarà Padelli. Davanti a lui, inamovibili Glik e Moretti, mentre scalpita Makismovic dopo la panchina del Mapei. Bovo, infatti potrebbe riposare. Sugli esterni Darmian pare sicuro del posto, mentre Bruno Peres potrebbe essere in vantaggio su Molinaro dopo l’iniziale panchina del brasiliano contro i neroverdi.

CENTROCAMPO – Tenuto fuori al Mapei, Gazzi non dovrebbe mancare al centro della mediana. Ai suoi lati, rientrante dalla squalifica, dovrebbe posizionarsi da un lato El Kaddouri, mentre l’ultimo tassello se lo giocano con tutta probabilità Benassi e Vives.

ATTACCO – Fabio Quagliarella vuole completare la lista delle ex squadre punite e all’Olimpico partirà quasi sicuramente titolare. L’altra slot dovrebbe essere occupata inizialmente da Maxi Lopez: l’argentino, infatti, appare in vantaggio nel ballottaggio con Martinez.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy