Torino-Juventus, parla Cairo: ”Derby? La squadra è carica. Vogliamo vincerlo”

Torino-Juventus, parla Cairo: ”Derby? La squadra è carica. Vogliamo vincerlo”

Derby della Mole / Il presidente prima della stracittadina: ”Che gioia che ci ha dato la Primavera. Ora è tempo di tornare al successo con la Prima squadra”

Il patron granata questo pomeriggio ha seguito l’allenamento in Sisport del Torino, in vista del derby contro la Juventus. Cairo ha così dato la carica ai suoi, osservandoli da vicino: ”Non bisogna esagerare con la pressione, altrimenti anziché scendere in campo gagliardi, succede il contrario – ha commentato il presidente del Torino ai microfoni di Sky -. Ho visto tutto il gruppo molto concentrato, decisamente sul pezzo, proprio come vuole il nostro allenatore. Li ho salutati, ma ho lasciato a Ventura il compito di dare messaggi e indicazioni, come è giusto che sia. Siamo pronti a giocarcela e vogliamo tornare al successo. Sono passati troppi anni ormai ed è brutto veder passare tanto tempo, senza poter mai gioire. Gioia che invece ci ha dato ancora una volta la nostra Primavera, durante il derby della scorsa settimana”. 

Un primo tabù, quello del gol, sfatato all’andata: ”Bruno Peres fece una grande rete, ma ormai è già passato. Non essendo quel 2-1 all’ultimo secondo un bel ricordo, ho preferito rimuoverlo. Ora pensiamo solo alla sfida che ci attende e non a quelle che ormai abbiamo già giocato”. 

Quindi una battuta sui cugini-rivali, impegnati anche in Champions League: ”Non stiamo a guardare gli altri. Non so dire se sarà più semplice per noi vincere il derby o per loro la Champions League. In ogni caso non sarà semplice per nessuno. La squadra è pronta a dare il massimo, vogliamo vincere. Siamo cresciuti tantissimo in questi tre anni di Serie A e vincere il derby sarebbe davvero la classica ciliegina sulla torta”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy