Torino-Juventus, parte il conto alla rovescia

Torino-Juventus, parte il conto alla rovescia

Matchday / È l’ultimo derby della stagione: sale l’attesa

Stadio, Maratona, Olimpico Torino

Si può dissimulare, si può fingere di pensare ad altro, ma è inutile negare che il derby, soprattutto quello casalingo, sia, salvo rare eccezioni, la partita più attesa in casa granata. Ecco perché oggi, più che mai, c’è bisogno di allentare la tensione con qualche numero che ci avvicini alla sfida, attendendo il fischio d’inizio. Poi, sarà Torino-Juventus.

PARTE IL CONTO ALLA ROVESCIA: 

190 – I derby giocati finora nella storia della cittadina

33 – Gli anni da cui il Torino non vince due partite consecutive in casa nei derby

18 – Le volte in cui Nicola Rizzoli ha arbitrato il Torino, 29 quelle in cui ha incrociato la Juve. Tra questi, già 2 derby

14 – I punti conquistati dal Torino da situazioni di svantaggio, più di tutti. Dalla sua, la Juve è quella che ne ha persi di meno dopo essere passata in vantaggio, 2

6 – I giocatori della Juventus con una media superiore ai 10 km a partita, 2 quelli granata. Tra tutti, Marchisio è l’unico con una media superiore agli 11

4 – I minuti a disposizione dei granata per trafiggere Buffon, prima che stabilisca il nuovo record di imbattibilità in Serie A

3 – I punti che separavano le squadre all’inizio della partita d’andata, a favore dei granata. Ora sono 34 in favore dei bianconeri

2 – I derby già disputati in questa stagione: 2-1 all’andata e 4-0 in Coppa Italia i risultati, entrambi di marca bianconera

1 – La città in palio: Torino

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy