Torino-Juventus: un centrocampo impreciso condanna i granata

Torino-Juventus: un centrocampo impreciso condanna i granata

Focus On / La squadra gira poco e male, soprattutto nel primo tempo: ci sono molti errori anche nel reparto mediano

Torino

La sconfitta del Torino contro i cugini della Juventus è stata molto pesante, anche per il modo in cui questa è arrivata: decisioni arbitrali e atteggiamento son solo due delle parole fondamentali che ricostruiscono il match. Durante la partita ci sono stati diversi momenti, che hanno visto la Juventus dominare prima e il Torino reagire rabbiosamente poi: tuttavia ci sono degli errori gravi che sono stati determinanti. Dopo aver analizzato la difesa, è tempo del centrocampo, che ha delle responsabilità importanti.

PERES, CROCE E DELIZIA – Il giocatore che simboleggia l’intera partita del Toro è il centrocampista Bruno Peres: il brasiliano, di suo, ha delle buone doti, sia nella corsa che nel dribbling, ma ha questo difetto difensivo che lo rende imperfetto. Sul primo gol bianconero perde palla a centrocampo, Glik deve fare fallo e Pogba segna. Ma nel secondo tempo è un Peres diverso, con un altro piglio, e al secondo minuto si conquista un rigore: poco dopo serve Maxi Lopez per il 2-2 dopo una discesa di trenta metri palla al piede saltando tre avversari. Insomma una croce e una delizia.

Le pagelle di Torino-Juventus
Pogba e Acquah, grande il divario tra loro.

IMPRECISIONE – Il reparto mediano della squadra granata ha commesso delle imprecisioni importanti, tra le quei troviamo le occasioni di Benassi, che ha però rimediato passando la palla a Maxi Lopez per il gol 2-3, sfiorato per pochi centimetri. Vives è rimasto senza benzina troppo presto e il confronto con Lemina è stato alquanto impari, soprattutto nella seconda frazione di gioco. Per Acquah, invece, i solitti commenti, con una grande voglia di fare per il ghanese, ma una carenza tecnica che, nel confronto con Pogba, era fin troppo evidente. Infine Gaston Silva, ancor un po’ acerbo, ma in via di maturazione, che avrebbe potuto fare sicuramente meglio in marcatura sul secondo gol dei bianconeri.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Simone - 10 mesi fa

    Più che impreciso direi VERGOGNOSO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fabrizio - 10 mesi fa

    Ed in piu’ i custode ritardatario….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fabrizio - 10 mesi fa

    Piu’ che impreciso, scarso. Acquah il piu’ scarso di tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy