Torino, la classifica dei cartellini: Valdifiori e Boyè i più “cattivi”, ma Iago Falque…

Torino, la classifica dei cartellini: Valdifiori e Boyè i più “cattivi”, ma Iago Falque…

Statistiche / I granata hanno preso in totale 29 cartellini, tra gialli e rossi: Iago Falque tra i più corretti

Dopo aver stilato un’abbondante classifica riguardo ai cartellini in Serie A (QUI i dettagli), tracciamo una linea granata, per vedere chi, tra i giocatori del Toro, si comporta meglio o peggio sul campo da gioco. Partendo dalla statistica più generale, il Torino ha ricevuto in queste prime 12 giornate 29 cartellini, di cui 26 ammonizioni, una doppia ammonizione e un’espulsione, risultando all’incirca a metà classifica per quanto riguarda i cartellini in tutto il campionato di Serie A: ma andiamo, ora, a vedere nel dettaglio quali sono i giocatori che si comportano in modo corretto o meno.

DA IAGO FALQUE… – Uno dei giocatori più corretti che il Torino abbia a disposizione è senza dubbio Iago Falque: oltre ad essere un talento, e ad aver segnato già cinque gol in questa prima parte di stagione, non si è mai fatto ammonire e tantomeno espellere. Come lui, in attacco, non c’è nessuno, mentre se si guardano tutti i reparti troviamo due giocatori che sono sulla stessa linea d’onda, con ancora il conto dei cartellini fermo a zero: si parla di Davide Zappacosta e Lorenzo De Silvestri. Si tengono soltanto in parte in conto giocatori come Lukic e Aramu, che hanno giocato pochi minuti, e non sono mai stati sanzionati.

…A BOYÈ – Passando dal lato dei più “cattivi”, troviamo in cima alla classifica un centrocampista ed un attaccante: si tratta di Mirko Valdifiori e di Lucas Boyè. Il primo è spesso costretto a spendere un’ammonizione per un fallo tattico, mentre il secondo, oltre ad aver dimostrato di avere qualità importanti come il buon controllo del pallone e il dribbling, ha messo in mostra il suo lato più “maschio”, incappando spesso in una sanzione per la troppa foga dimostrata in campo. Entrambi i giocatori sono stati ammoniti due volte. A seguire questi due giocatori, nella classifica dei più “cattivi” troviamo, con due ammonizioni ciascuno: Hart, Bovo, Baselli, Belotti e Matinez.

ESPULSIONI – Infine chiudiamo con un discorso particolare sulle espulsioni. L’unico calciatore ad aver preso un cartellino rosso diretto è Giuseppe Vives, nel match contro il Pescara fuori casa: la situazione del centrocampista ex Lecce è particolare, perché non ha mai preso un’ammonizione, ma solo un’espulsione. Per concludere, l’altro giocatore che ha visto un cartellino rosso è stato Acquah che, sempre nella partita contro il Pescara (che il Toro terminò in 9 uomini), si fece ammonire due volte, lasciando anzitempo il campo.

# Ammonizioni D. Ammonizioni Espulsioni
Padelli 0 0 0
Hart 2 0 0
Molinaro 1 0 0
Castan 1 0 0
Bovo 2 0 0
Zappacosta 0 0 0
Rossettini 1 0 0
Barreca 1 0 0
Moretti 1 0 0
De Silvestri 0 0 0
Acquah 1 1 0
Baselli 2 0 0
Benassi 1 0 0
Valdifiori 3 0 0
Vives 0 0 1
Obi 1 0 0
Lukic 0 0 0
Aramu 0 0 0
Belotti 2 0 0
Ljajic 1 0 0
Maxi Lopez 1 0 0
Iago Falque 0 0 0
Martinez 2 0 0
Boyè 3 0 0
1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alberto Fava - 3 settimane fa

    Valdifiori si sta dimostrando una bella realtà , alla faccia di chi non credeva nel suo acquisto ( compreso il sottoscritto). Per una volta i Torinesi hanno bidonato i Napoletani con l’affare Valdifiori – Maksimovic .
    Si potrebbe pensare che il mondo abbia girato al contrario!
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy