Torino, la sosta come vetrina per il campionato: ecco i granata che scalpitano

Torino, la sosta come vetrina per il campionato: ecco i granata che scalpitano

Approfondimento / Con 7 giocatori impegnati con le nazionali, le seconde linee possono utilizzare la pausa per mettersi in mostra con Mazzarri

di Marco De Rito, @marcoderito

VETRINA

Torino FC v Bologna FC - Serie A

La Serie A è ferma questa settimana, come noto, per la sosta Nazionali. Il Torino conta sette giocatori impegnati con le proprie rappresentative, un numero non indifferente. Walter Mazzarri però può contare sul resto della squadra – infortunati a parte – per poter effettuare prove, esperimenti e qualche giocatore ne potrebbe approfittare per mettersi in mostra e meritarsi un po’ di spazio nelle prossime gare. Nel pomeriggio di oggi, domenica 9 settembre, è peraltro prevista un’amichevole in famiglia allo stadio Grande Torino contro una selezione giovanile. Vediamo quali sono i giocatori che possono sfruttare questi giorni per farsi apprezzare da Mazzarri.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. toroscatenato - 2 mesi fa

    Spero che Edera abbia presto qualche chance perché aiuterebbe a rischiare dall’inizio un 3412 con lui pronto a subentrare ad uno dei tre
    E credo anche che berenguer sarà utile, anche se io penso sia più incisivo quando entra fresco a partita in corso
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14003131 - 2 mesi fa

    Edera e Parigini, diamogli qualche chance!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Madama_granata - 2 mesi fa

    L’opportunità di 4 partite in 16 giorni possono dare speranze a tutti, ma per Bremer e Djidji, x me, l’inserimento dovrà essere graduale. Verrà il loro momento, iniziando con spezzoni di partite.
    X ora, a fare rifiatare Moretti, provvede la sosta di campionato.
    EDERA DEVE AVERE SPAZIO, ma bisogna che Mazzarri si ricordi di lui, quando sostituisce Falque..
    A me Berenguer non convince: nel ruolo ritagliatogli dall’allenatore deve anche difendere: troppo leggerino x difese avversarie composte da ragazzi-armadio! Come può contrastarli? Inoltre mi sembra piuttosto impreciso nei lanci e nei passaggi.
    GLI PREFERIREI PARIGINI, ignorato nell’articolo xché, penso, occupato in Nazionale under 21, dove, x me, ha molto ben figurato, sfoderando una “grinta da Toro”. D’altro canto, se il selezionatore della Nazionale mette in campo uno ignorato dal suo allenatore di club, vuole dire che nel ragazzo ci crede!
    Conclusione: speriamo che, al solito, Mazzarri non penalizzi sempre i nostri a favore degli stranieri.
    Prima di “accantonarli”, x poi farli fuori a gennaio dicendo che “non hanno spazio ed hanno bisogno di giocare”, vorrei tanto che li provasse e riprovasse sul campo!
    EDERA E PARIGINI HANNO DIRITTO AD AVERE LE LORO POSSIBILITÀ DI GIOCARSI UN POSTO A RINCALZO DEI TITOLARI.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. torotorotoro - 2 mesi fa

    E Parigini?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy