Torino-Lazio, Benassi rientra per tornare subito protagonista

Torino-Lazio, Benassi rientra per tornare subito protagonista

Focus on / Il classe ’94 torna dalla squalifica e scalpita per una chance domenica

Scontato il turno di squalifica, Marco Benassi è pronto a dare manforte a suoi compagni domenica all’Olimpico di Torino: davanti la quantomeno altalenante Lazio di Pioli, un avversario alla portata – ma di questi tempi, con i granata in caduta, anche la squadra più abbordabile potrebbe nascondere non poche insidie.

La stagione dell’ex Inter e Livorno sta procedendo in maniera abbastanza positiva. Ventura, infatti, gli ha sinora concesso 23 gettoni totali in questo campionato, di cui 15 con la maglia da titolare. Il giovane centrocampista azzurro ha risposto sul campo al tecnico – suo più grande estimatore – con 3 gol e due assist in Serie A, ed ha inoltre lasciato il segno anche in Coppa Italia, con una rete contro il Cesena. Benassi, comunque, lavorerà duro in settimana per convincere Ventura a schierarlo titolare. Già, perché la sua presenza non è scontata: Acquah, infatti, ha ben figurato contro il Milan, e il ghanese non si farà certo soffiare facilmente il posto dall’incursore Under 21. Tuttavia, in una gara come quella che attende Glik e compagni, l’apporto di Benassi potrebbe essere decisivo: il centrocampo biancoceleste, infatti, è in netto calo, e gli interpreti scelti da Pioli nelle ultime partite non stanno garantendo sostanza; in questo contesto, le capacità d’inserimento di Benassi potrebbero fare un’enorme differenza, ed incidere in maniera sostanziale sugli equilibri del match dell’Olimpico.

Manca ancora molto al fischio d’inizio di Torino-Lazio, ma Benassi sa che questo tempo che lo separa dalla partita servirà per convincere il tecnico granata a schierarlo sin dall’inizio sul terreno di gioco. E allora la fiducia concessagli, andrà ripagata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy