Torino-Lazio, Maksimovic e Konko a confronto

Torino-Lazio, Maksimovic e Konko a confronto

Testa a testa / Le due colonne difensive si affronteranno nello scenario dell’Olimpico, si preannuncia un duello affascinante tra Maksimovic e Konko

ripresa

Il lunch-match di mezzogiorno vede affrontarsi Torino e Lazio, partita valevole per la ventisettesima giornata di Serie A. Nel confronto odierno vogliamo parlarvi di Konko e Maksimovic, due difensori di potenziale elevato.

Il difensore granata, dopo la scorsa stagione straordinaria, è stato oggetto di una lunga diatriba tra Cairo e De Laurentiis, l’editore alla fine l’ha trattenuto ma il rendimento è calato rispetto alla scorsa stagione, colpa anche dei suoi problemi fisici. Adesso sta giocando con più continuità ma non sembra essere più quello della scorsa stagione, le sue prestazioni sono altalenanti e cade spesso in errori elementari. Tutto sommato, però, non sta conducendo una pessima stagione anche se il calo rispetto a quella scorsa si nota.

L’ex Genoa invece sta vivendo un momento di ottima forma, le sue prestazione giovano alla squadra e, da quando c’è lui, la difesa biancoceleste è molto più solida. Da quando Konko gioca titolare fisso nella squadra di Pioli, la media gol subiti è scesa da 1,4 a 1, un dato rilevante che conferma l’impressione positiva che ha destato agli addetti ai lavori il difensore. Nella partita odierna vorrà sicuramente riconfermarsi in maniera di dare solidità alla sua squadra.

Sarà una partita molto combattuta ed il duello, fra i due difensori, si preannuncia molto affascinante dato che, la partita di oggi, potrebbe essere improntate per entrambi. Il granata deve cercare di ritirare su le redini della difesa del Toro e riportarla ai livelli della scorsa stagione mentre il laziale deve cercare di confermare l’andamento delle ultime partite per infondere sicurezza ad i suoi compagni di reparto in maniera che la squadra da qui in avanti migliori i suoi risultati che, fin ad adesso, sono stati deludenti per i tifosi della Lazio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy