Torino-Lazio: precedenti positivi per i granata, ma la vittoria casalinga manca dal 2013

Torino-Lazio: precedenti positivi per i granata, ma la vittoria casalinga manca dal 2013

Precedenti / Su 67 incontri disputati si contano 30 vittorie, 24 pareggi e 13 sconfitte

di Alberto Giulini, @albigiulini

NUMERI E STATISTICHE

FC Torino v SS Lazio - Serie A

Domenica sera, nella cornice dello Stadio Grande Torino, una Lazio alla ricerca di importanti punti per la corsa ad un piazzamento in Champions farà visita al Toro. E contro i biancocelesti, i granata possono contare su una tradizione favorevole tra le mura amiche: su 67 incontri disputati, spiccano 30 vittorie, mentre sono 24 i pareggi e 13 le sconfitte. Positiva anche la differenza reti: 104 i gol messi a segno, 74 quelli subiti. Tradizione positiva, dunque, ma per l’ultima vittoria del Toro bisogna tornare indietro fino all’8 dicembre del 2013, quando una rete di Kamil Glik regalò i tre punti alla squadra allora allenata da Giampiero Ventura che a fine stagione si qualificò in Europa League. Più recente, invece, l’ultima sconfitta, che risale al 16 marzo del 2015, quando una doppietta di Felipe Anderson piegò un Toro in formato turnover in vista della gara di Europa League contro lo Zenit. L’ultimo precedente, nella scorsa stagione, terminò 2-2: Immobile e Murgia risposero all’iniziale vantaggio di Iago Falqué, poi Ljajic trovò il gol del definitivo pareggio su rigore allo scadere.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy