Torino, quanto è mancato Nkoulou: ecco tre cose che solo lui sa dare

Torino, quanto è mancato Nkoulou: ecco tre cose che solo lui sa dare

Focus on / Contro la Fiorentina l’assenza del camerunese si è fatta sentire: leadership, capacità di lettura e non solo. Ecco perché Nkoulou è insostituibile

di Nicolò Muggianu

NKOULOU

Torino FC v Bologna FC - Serie A

Che l’assenza di Nkoulou sarebbe pesata era una certezza che probabilmente Mazzarri aveva messo in conto ancor prima di partire alla volta di Firenze. Ma che senza il camerunese la difesa granata avrebbe perso quasi completamente le proprie certezze forse no. Sia chiaro, già contro l’Udinese – nell’unica altra gara in stagione senza Nkoulou – Djidji aveva fatto emergere qualche limite da centrale della difesa a tre. Ma con 15 giorni a disposizione per lavorare e affinare i meccanismi di reparto, forse ci si sarebbe aspettati qualcosa in più. Poca armonia e coordinazione nei movimenti, assenza di comunicazione e limiti nella lettura della fase offensiva avversaria. Ecco perché la partita di Firenze ha confermato, se ancora ce ne fosse stato bisogno, che Nkoulou non è soltanto fondamentale ma (ad oggi) anche insostituibile.

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marcogol - 3 settimane fa

    mah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. KanYasuda - 3 settimane fa

    Premetto che da due mesi mi ero ripromesso di non scrivere più, vista l’inutilità nel fare certe considerazioni che agli occhi degli “ottimisti” (meglio chiamarli così)vengono sempre additate come pura “malafede” (chiamiamola così).
    Con noia però, continuo sempre a leggervi, anche se gli iscritti che scrivono sono sempre meno, ed i soliti insistono incivilmente a darsi battaglia chi sulla fiducia da riservare per il futuro e chi ad esaltare il glorioso passato.
    Il problema è questo: ci vogliono così.
    Ma è possibile che non riuscite a decifrare questi messaggi subliminali di siffatta ASSOCIAZIONE A DELINQUERE che si dirama sia dalle parole scritte in articoli del genere (Gazzanet) che dalle interviste a tutti? (dalla dirigenza a tutto lo staff, allenatore e calciatori compresi).
    L’articolo in conclusione, dopo una non sottovalutabile affermazione, scritta tra parentesi per altro, continua con…..”alla Società spetterà il difficile compito di trovare un giocatore che in caso di “necessità”,possa rendere meno pesante la sua assenza”.
    Ipotesi Lyanco?….perfetto!!!
    Dopo la partita col Bologna, sia per il risultato che per parole scritte sul comportamento del brasiliano, si sono già creati i futuri scornamehti tra tifosi per il suo utilizzo nel prossimo anno.
    Sul banco degli imputati, in questo campionato, è tornato di nuovo l’attacco e nel prossimo si dovrà provvedere al suo rafforzamento magari grazie anche ad una plusvalenza che ammortizzerebbe gli ultimi flop di mercato.
    Chi potrebbe essere l’unico giocatore ad interessare a qualche altra Società?
    La storia si ripeterà all’infinito: costruire un reparto per smembrarne un’altro, poi arriverà l’Allenatore che di certi giocatori non saprà che farsene.
    Scrivete un bell’articolo invece, di come non cambi mai niente a livello di impostazione pur disponendo di nove centrocampisti !
    FORZA TORO…libero, nello Stadio ad incornare curve, tribune, panchine e calciatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. KanYasuda - 3 settimane fa

      ….siete degli schifosi, un articolo del genere non può uscire nella tarda serata di ieri ed apparire stamattina come se fosse stato pubblicato nelle prime ore del Lunwdi.
      Infatti si trovava già lontanissimo tra le pagine da sfogliare di chi avrebbe voluto leggere le ultime…
      Avete fatto sparire tutto…DITTATORI !!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. iard68 - 3 settimane fa

    Quindi ieri non abbiamo tirato in porta perché mancava n’Koulou… infatti è proprio suo il compito di creare gioco ed occasioni da gol! E’ un po’ strano però… perché con lui in campo non mi sembra che segnamo a raffica… Vabbè va: abbiamo preso il gol perché Ansaldi stave finendo il pisolino, magari N’Koulou avrebbe suonato le campane in tempo, ma da qui ad affermare che SOLO CON LUI ce ne passa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. granatadellabassa - 3 settimane fa

    Anche N’Koulou fece molta fatica ad adattarsi al ruolo di centrale nella difesa a tre e quindi è normale che Djidji sia in difficoltà. È il prezzo che si paga quando si applica un modulo difensivo che fanno in pochi.
    Sento parlare di Lyanco ma anche lui avrà problemi di adattamento perché a Bologna gioca a quattro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. fabio.tesei6_13657766 - 3 settimane fa

    Anche ieri le punte non hanno tirato in porta, e personalmente penso che con mazzarri ci dobbiamo rassegnare. Ma che senso hanno le partite se le punte non fanno mai gol, non sono mai in Grado di concludere un’azione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13722867 - 3 settimane fa

    esatto …hai detto tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-13722867 - 3 settimane fa

    esatto …hai detto tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. PrivilegioGranata - 3 settimane fa

    Abbiamo sicuramente pagato l’assenza di N’Koulou.
    Però anche la sventatezza di Ola Aina ci sta costando cara. Senza la sua presenza sulla fascia, gli avversari sono più liberi di venire a far danni dalle nostre parti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. suoladicane - 3 settimane fa

    il fatto che il gioco del Toro dipenda dalla presenza di Nkoulo (con tutto rispetto) la dice lunga sulla qualità dell’allenatore e degli allenamenti (sempre a porte chiuse ovvio, sai mai che vedano gli qualcuno scopra gli schemi segreti per fare un tiro in porta a partita)
    SFT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Simone - 3 settimane fa

    Eh si, abbiamo fatto solo 2 tiri in porta perché mancava Nkoulou…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Hastasiempre - 4 settimane fa

    Bene …questo ha scoperto l’acqua calda , senza Nkoulou anche i sassi sanno che non siamo attrezzati , così come ostinarsi a non far giocare Jago nel suo ruolo naturale…….
    PS: non centra nulla con l’articolo , ma ZAZA ha almeno l’idea di cosa sia il gioco del Calcio !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mansell80 - 3 settimane fa

      Sarà un’impressione, ma a me sembra che Zaza perda ogni singola palla. Belli i tacchi volanti e molto estetiche le sforbiciate, ma concretezza questa sconosciuta…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy