Torino-Livorno

Torino-Livorno

di MASSIMO FIANDRINO

Il miglior risultato del Livorno in Campionato è il 2° posto conseguito nel 1942/43 con 43 punti conquistati a un passo dai 44 collezionati dal Grande Torino Campione d’Italia.
Inoltre i toscani in quel Torneo si sono laureti Campioni d’Inverno a pari-merito con il Torino, e con la Liguria (Campione d’Inverno nel 1938/38 a pari-merito con il Bologna, poi Scudetto ai…

di MASSIMO FIANDRINO

Il miglior risultato del Livorno in Campionato è il 2° posto conseguito nel 1942/43 con 43 punti conquistati a un passo dai 44 collezionati dal Grande Torino Campione d’Italia.
Inoltre i toscani in quel Torneo si sono laureti Campioni d’Inverno a pari-merito con il Torino, e con la Liguria (Campione d’Inverno nel 1938/38 a pari-merito con il Bologna, poi Scudetto ai Felsinei) quest’ ultime sono le uniche 2 compagini nella storia del Girone Unico, a conquistare il platonico Titolo d’Inverno e poi non essere divenute Campioni d’Italia.

Le altre cifre delle sfide :
1 come il primo precedente fra le 2 squadre in Massima Divisione il 20/10/1929 e vittoria granata per 3-0 (Doppietta di Rossetti e rete di Baloncieri) e il Torino nella Storia dei Campionati a Girone Unico è il primo clubs a punteggio pieno (la 1^ leadership solitaria) alla 3^ gta.

1 la vittoria “corsara” degli Amaranto, il 2-1 dell’11/10/1942  (reti di Loik (T) al’43, Zidarich (L) al’51, Degano (L) al’69), il Toro è ultimo (con il Vicenza) con 0 punti, invece il Livorno con la Roma a punteggio pieno.

2 le triplette delle sfide,entrambe granata,  la prima di Libonatto l’01/11/1933 in Torino-Livorno 5-0 (la vittoria piu’ vistosa del Torino contro gli Amaranto in A) , la seconda di Buscaglia il 20/03/1938, inoltre sono 3 le doppiette, sempre granata con Rossetti, Ferrero e V. Mazzola.
2 le gare con piu’ gol , si sono verificati due vittorie del Torino per 5-2, il 4 maggio 1941, e il 6 giugno 1948.

4 i gol di Valentino Mazzola , il bomber delle sfide poi Libonatti e Buscaglia a 3 (entrambi autori di una tripletta). Per il Livorno il bomber è Stua autore di 2 reti.
6 le vittorie del Torino in casa sempre per 1-0 (Chievo, Sampdoria, Empoli, Cagliari, Catania e Ascoli), nei tre successi esterni ha sempre segnato piu’ di un gol.

9 le sconfitte casalinghe del Torino in questo Torneo (record stagionale e record personale eguagliato, come nel 2002/03, allora i granata persero 9 incontri interni su 17 (Torneo a 18 squadre) e fu   retrocessione).
11 le vittorie del Torino , le ultime 3 di fila, il 3-2 del 08/12/1946, il 5-2 del 06/06/1948 e l’ultima l’1-0 del 30/01/1949 firmata in Zona Cesarini da Valentino Mazzola (al’89).
Le piu’ vistose il 5-0 dell’01/11/1933 e il 4-0 del 02/11/1930. Molto importante l’1-0  del 2 giugno 1935 (gol-vittoria di Prato al’52) , i granata vincono l’incontro-spareggio e toscani in Serie B.

36 i gol realizzati dal Torino in 12 sfide con il Livorno in casa (3 gol a partita) piu’ del  triplo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy