Torino, l’Olimpico prepara una bolgia contro il Carpi

Torino, l’Olimpico prepara una bolgia contro il Carpi

Verso il match / Il ritmo di vendita è di 2000 biglietti al giorno

Stadio, Maratona, Olimpico Torino

Serve l’unità, è importante per tutto il Torino. Il palermo è stato il primo vero passo, che però deve essere sostenuto al meglio, soprattutto da quei compagni inseparabili chiamati tifosi. L’Olimpico è pronto, la squadra aspetta le parole che diano loro il coraggio e la forza per affrontare bene una sfida ancora delicata. Lo stadio sarà realmente accessibile a tutti, con prezzi assolutamente di favore: la curva Primavera costerà soltanto 5 euro, mentre la Maratona solo 10. Questa è una grande occasione per far capire che il Toro vive anche grazie all’aiuto prezioso dei tifosi che, nonostante l’annata difficile, aiuteranno sempre la squadra.

RISPOSTA CONCRETA – La risposta è arrivata, ed è stata forte. Il ritmo di vendita dei biglietti è di 2000 tagliandi al giorno, un cammino lungo ma che sicuramente porterà dei frutti. Il Toro può rinascere, con un attacco in forma, una difesa senza sbavature, l’ispirazione del centrocampo, e senza ombra di dubbio può arrivare più in alto se l’Olimpico diventasse un fortino, come è già stato in passato. Non è rilevante la caratura della sfida, è importante rispettare la propria squadra e il proprio avversario, in modo tale da rendere possibile un progetto interrottosi nel corso di questa burrascosa stagione.

Il Torino ha avuto sì delle difficoltà, ma queste non sono per sempre. I granata si possono tranquillamente riprendere, solo se accompagnati alla meta, sostenuti in ogni caso. La partita contro il Carpi sarà una risposta, invece, che arriverà dal campo, una risposta concreta che sarà importante per tutto l’ambiente e anche per il futuro di questa squadra.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

    Vivo a Sanremo e tengo famiglia ..ma domenica sono in ferie e verrò pure io con mio figlio che sarà per la prima volta allo stadio.
    Forza Toro, e non facciamo scherzi, bisogna vincere o mi diventerà milanista come la moglie !

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy