Torino, Lombardo: “Samp forte quanto l’anno scorso, difficile affrontarla”

Torino, Lombardo: “Samp forte quanto l’anno scorso, difficile affrontarla”

Il vice di Mihajlovic ed ex blucerchiato parla a Primocanale: “L’intelaiatura di Giampaolo è rimasta la stessa. In più c’è Zapata, che anche noi abbiamo seguito…”

2 commenti

Ex bandiera blucerchiata e oggi vice-allenatore del Torino, per Attilio Lombardo Torino-Sampdoria non può essere una partita come le altre. Il tecnico “in seconda” granata ha parlato ai microfoni di Primocanale, presentando così la sfida del Grande Torino, in programma per domenica: “«La Sampdoria è forte quanto l’anno scorso. Certo, sono cambiati alcuni interpreti sono cambiati, ma non la filosofia di gioco di Giampaolo, che è sempre la stessa, e quando si segue una certa filosofia la squadra non può peggiorare.

Lombardo ha poi continuato: “Sono stati fatti dei nuovi acquisti e sono andati via dei grandi giocatori, ma avendo mantenuto l’intelaiatura del centrocampo e avendo acquistato un giocatore che anche noi abbiamo seguito a lungo come Zapata, abbinandolo a Caprari e Quagliarella, credo che la squadra sia migliorata tanto. I blucerchiati giocano un calcio splendido ed efficace, tatticamente è molto difficile affrontarli. Sono partite difficili e lo abbiamo già constatato l’anno scorso. La Samp non è una squadra facile da affrontare, lo sa la Fiorentina e lo sappiamo noi che l’anno scorso abbiamo preso solo un punto. Mi auguro comunque che i blucerchiati possano fare un ottimo campionato».

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. saettadallimite - 2 mesi fa

    Sono curioso di vedere questo calcio splendido ed efficace…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. BAVARO GRANATA - 2 mesi fa

    noi invece caro gobbo ciclista ci auguriamo che possa fare un ottimo campionato la società che purtroppo ti paga lo stipendio ……………….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy