Torino, Martinez e quei derby da protagonista: dal “clasico” venezuelano alla stracittadina di Caracas

Torino, Martinez e quei derby da protagonista: dal “clasico” venezuelano alla stracittadina di Caracas

Uomini da derby / L’attaccante venezuelano è andato a segno sia nel “clasico” vinotinto sia nei numerosi derby di Caracas: domenica la partita ha un’altra caratura, ma Josef sa di cosa stiamo parlando

 

Continua la nostra rubrica “Uomini da derby”, che questa volta prende in esame Josef Martinez, l’attaccante classe ’93 arrivato in estate dallo Young Boys.

MARTINEZ E IL CARACAS – Non è certamente uno dei campionati più emozionanti del mondo, ma la prima divisione venezuelana ha sicuramente il suo fascino. Fascino che, in realtà, avvertono soprattutto i supporter granata, visto e considerato che una delle giovani promesse attualmente al Torino ha militato nel Caracas FC, la principale squadra della capitale sudamericana.

“EL CLASICO” – La partita più sentita, il cosiddetto “Clasico di Venezuela” è sicuramente la sfida che vede di fronte il Caracas, appunto, e Deportivo Tachira, storica rivale dei capitolini. Il “nostro” Josef Martinez ha giocato quella partita e l’11 dicembre 2011, quando l’attaccante aveva appena 18 anni, è una data che difficilmente si scorderà: il “nostro” uomo da derby, infatti, quella partita la giocò da titolare, e nonostante il risultato finale dirà 2-1 Deportivo, Josef andò a segno per la prima volta contro la storica rivale, rendendo meno amara la – comunque – cocente e sentitissima sconfitta.

IL DERBY DI CARACAS – Oltre l’omonima squadra, sono altre due le formazioni della capitale venezuelana: la prima è il Deportivo Petare, la seconda il Real Esspor, altrimenti noto come il Deportivo La Guaira. Si dà il caso che Martinez, sempre da giovanissimo, abbia lasciato il segno contro entrambe le compagini, trascinando i proprio compagni nei rispettivi derby. Appena diciassettenne, il 21 novembre 2010 entra nel tabellino dei marcatori nel 2-2 casalingo contro il Petare, mentre il 28 aprile 2011 – questo sì un giorno da ricordare – un suo gol al 90′ decide la stracittadina sempre contro il Petare (2-3 il risultato finale), consegnando di fatto il giovane attaccante all’annalistica calcistica venezuelana. Il 4 ottobre dello stesso anno, poi, riesce ad andare a segno anche nell’altro derby, contro l’Esspor, firmando la seconda rete che ferma il risultato sul 2-0 finale. 

Chi, dunque, più decisivo di Martinez in un derby? Ovviamente, la partita che domenica aspetta il Torino è di altra caratura rispetto ai comunque rispettabilissimi match di Caracas, ma chissà che non possa essere proprio l’attaccante classe ’93 l’arma in più in questa stracittadina. Proprio lui che all’andata rimase a guarda i compagni per 90′ e che – ci scommettiamo – non vede l’ora di decidere un derby anche da questa parte dell’Atlantico.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy