Torino: mattinata di prove tattiche generali

Torino: mattinata di prove tattiche generali

A Bormio / Seduta prevalentemente dedicata all’undici contro zero: coinvolti tutti i giocatori, assenti Baselli e Benassi

Prove tattiche generali per il Torino a Bormio: nell’allenamento mattutino odierno, Mihajlovic e il suo staff tecnico hanno coinvolto tutti i giocatori della rosa nella classica esercitazione dell’undici contro zero, provando e riprovando movimenti e contro-movimenti per far metabolizzare a tutti gli effettivi della rosa i nuovi principi di gioco.

Il gruppo è stato diviso in due: mentre la prima parte dei giocatori provava le tattiche, la seconda si allenava in palestra. La prima “formazione” impegnata nel lavoro tattico vedeva in difesa Zappacosta, Maksimovic, Moretti e Molinaro (in alternanza con Avelar); a metacampo ecco Acquah, Vives e Aramu; in attacco Iago, Maxi Lopez e Ljajic. La manovra era diretta soprattutto dal tattico De Leo mentre Mihajlovic coordinava i lavori da bordocampo. Grande attenzione per una manovra verticale, che partiva dalla difesa ma vedeva la punta centrale Maxi Lopez sempre punto di riferimento, sia nella manovra che nella fase conclusiva.

In seconda battuta, è stata cambiata la formazione: in difesa ecco Bruno Peres, Ajeti, Bovo e Barreca (in alternanza con Silva), a centrocampo Parigini, Gazzi e Obi, davanti il tridente Boye-Belotti-Martinez. Anche qui, parte tattica molto dilungata, con i giocatori che hanno provato ripetutamente schemi e movimenti.

Parigini e Aramu sono stati impiegati da mezzala in quanto erano assenti Baselli e Benassi: il primo continua a lavorare in via personalizzata come già successo ieri, mentre il secondo deve recuperare dalla distorsione alla caviglia. Oggi la squadra sarà impegnata in un’altra seduta pomeridiana, mentre stasera ci sarà la presentazione ufficiale in Piazza Cavour a Bormio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy