Torino, Maxi Lopez vicino al recupero completo

Torino, Maxi Lopez vicino al recupero completo

Focus on / La punta argentina ormai è pronta a tornare a disposizione della causa granata

2 commenti

È stato un inizio di stagione quantomeno turbolento quello di Maxi Lopez alla corte di Mihajlovic: l’attaccante argentino, che con il tecnico serbo aveva già condiviso le esperienze di Catania e di Genova – sponda Sampdoria – è stato richiamato pubblicamente da Mihajlovic alla vigilia di Torino-Empoli a causa di un peso eccessivo (sette chili più del dovuto) che gli ha causato peraltro un affaticamento ai flessori con i quali il giocatore ha dovuto convivere nelle ultime settimane.

Ora però il problema alle cosce è superato, resta soltanto da continuare la rigida tabella di riavvicinamento alla forma-peso per l’ex Milan in modo da ritornare subito competitivo: l’obiettivo dettato da Mihajlovic era quello di perdere un chilo a settimana, e grazie alle tabelle di lavoro e alle diete personalizzate studiate con cura dallo staff granata il lavoro procede bene, tanto che l’argentino già da qualche giorno ha avuto occasioni di riunirsi al gruppo e di tornare a calcare il campo con i compagni. Complice anche il momento d’oro di Belotti, non c’è stato bisogno di lui in campo, ma Maxi Lopez ha lavorato comunque per arrivare ad una forma che gli permettesse di rendersi disponibile in ogni momento.

Maxi Lopez

E questa, passo dopo passo, sta arrivando, così che Maxi Lopez potrà avere l’occasione di tornare presto in campo: il giocatore era rientrato nella lista dei convocati già nella partita contro la Fiorentina (dopo le esclusioni dei match contro Empoli, Pescara e Roma), segno che è sulla strada giusta. Ora si tratterà solo di perfezionare lo sforzo e di ritornare il prezioso attaccante capace di fare a sportellate con ogni difensore ad aiutare la propria squadra a tenere alti i palloni e a rendersi pericolosa in ogni momento. Ora si tratterà, dunque, di ritornare il vero Maxi Lopez.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. abatta68 - 2 mesi fa

    Questo è un giocatore che serve sempre… ce ne siamo accorti quando è mancato, soprattutto in quelle partite bloccate, dove è difficile arrivare in porta con la manovra. Un Maxi in campo, senza essere Maxi anche sulla bilancia, vale oro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. The Mtrxx - 2 mesi fa

    La lavatrice e’ tornata nel negozio

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy