Torino, Maxi Lopez sulla via del recupero: vicino il rientro in gruppo

Torino, Maxi Lopez sulla via del recupero: vicino il rientro in gruppo

Verso domenica / L’attaccante granata ha già perso tre chili e lavora ancora per recuperare la forma migliore. Nel frattempo l’affaticamento è quasi risolto

14 commenti
Maxi Lopez

Non è ancora possibile dire se Maxi Lopez potrà essere pronto per la sfida di domenica contro la Fiorentina al Grande Torino, ma quel che è certo è che la punta granata nell’ultima settimana e mezza si è dato da fare per recuperare la forma migliore e, nel frattempo, recuperare da quel problema ai flessori che l’ha tenuto fermo nell’ultimo periodo.

Il giocatore ha seguito nella settimana che andava dalla sfida con l’Empoli a quella con la Roma – con in mezzo la trasferta di Pescara – una tabella di lavoro specifica pensata appositamente per rientrare in forma il prima possibile e dare il suo contributo alla causa granata, dopo il rimprovero pubblico subito da Mihajlovic nella conferenza prima della sfida contro gli azzurri, incontro nel quale, vista l’assenza di Belotti e dello stesso Maxi Lopez, era stato Boyé ad agire da terminale offensivo centrale. Ora l’ex Catania appare sulla strada giusta per tornare competitivo, anche se al momento è difficile capire se sarà convocato o meno per la sfida contro la Fiorentina: il giocatore ha perso tre chili e continua il suo lavoro per rimettersi in forma, anche grazie alla dieta preparata ad hoc dallo staff granata che sta evidentemente dando i suoi frutti. Inutile dire che l’obiettivo di tutti è averlo il prima possibile a disposizione.

Maxi Lopez contro l'Atalanta
Maxi Lopez contro l’Atalanta

Inoltre, l’affaticamento ai flessori è quasi rientrato, quindi per il giocatore l’obiettivo principe in questo momento è rientrare in gruppo, e di lì far partire la sua rincorsa per la sfida contro la Fiorentina. Se la sofferenza fisica dovesse essere cancellata, allora anche con qualche chilo in più Maxi Lopez potrebbe comunque andarsi a sedere in panchina e ripartire verso una nuova fase della stagione, in cui possa rendersi protagonista alla prima occasione utile.

14 commenti

14 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Seagull'59 - 2 mesi fa

    Maxi torna presto e smentisci tutti i tuoi detrattori! I numeri li hai tutti e torna a farci sognare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. VecchiaQuercia52 - 2 mesi fa

    Temo che il problema di Maxi Lopez sia la tendenza al cicchetto. Nulla di male se è un goloso, lo sono anch’io, ma mentre io ormai faccio il pensionato, lui che ha 32 anni meno di me fa il calciatore nel nostro TORO!.

    Maxi, lascia perdere il bicchierino ed attaccati all’acqua minerale. Ne guadagneremo tutti.

    Non vorrai mica diventare noto come “el borrachon” ?

    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. VecchiaQuercia52 - 2 mesi fa

      PS: Io ADORO Maxi LOPEZ !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bertu62 - 2 mesi fa

    C’è SEMPRE una grande questione relativamente agli sportivi, in generale, ma ancora di più ed a maggior ragione soprattutto per gli sportivi professionisti:
    la SERIETA’.
    La serietà è una di quelle cose che “sembrano” scontate o peggio non si considerano proprio se non quando viene a mancare in modo evidente.
    Il caso forse più eclatante e noto e sotto gli occhi di molti, almeno per quanto riguarda noi italiani (anche quelli in sparsi nel mondo come me…) è forse BALOTELLI.
    BALOTELLI è un calciatore formidabile: forte, veloce, tiro potente, corsa devastante, ma……zero testa! Zero “serietà”….E quanti ce ne sono stati come lui? Centinaia, sicuramente, forse anche molti di più…..
    Ebbene credo che IL NOSTRO Maxi Lopez appartenga anche Lui purtroppo a questa “categoria”: forte, tecnico, prestante, senso della posizione e potenza e precisione di tiro, tutto questo e altro ma…..ma non basta se poi “ti lasci andare”, magari a tavola, magari al bar, magari altrove, magari con altro, magari con tutte le cose di prima e magari con altre ma, in sostanza, il risultato non cambia: se non ci metti SERIETA’ in quello che fai (cioè il calciatore professionista…) diventi UNA PIPPA, oppure diventi “normale” da fenomeno o campione che eri!
    Certo, di MALDINI Paolo, di Andrea PIRLO, anche di Francesco TOTTI (40 candeline spente, e ancora gioca e bene, anche..!!) non ce ne sono molti…ed ecco perchè!!!!
    Torna presto Maximilian Gaston Lopez!!!
    Torna presto QUELLO CHE ERI!!!
    Abbiamo bisogno di Te, quello VERO!!!
    FVCG!!!
    SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 2 mesi fa

      Analisi perfetta Bertu, e sono con te nella speranza di rivedere il Maxi che conosciamo.
      FVCG
      SEMPRE!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Yuri - 2 mesi fa

        Ho una naturale simpatia per te Bertu, a pelle.
        Detto questo, non mi azzarderei in giudizi affrettati su una persona, chiunque sia.
        Belotti ora si trova bene al Nizza, segna..piano piano si riprende dopo una batosta clamorosa del tipo: “una figlia da qualche parte, che non ti godi”. Ne sò qualcosa, fidati, che ci metti qualche annetto a riprenderti…forse, perchè ci sono anche quelli che non si riprendono più.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bertu62 - 2 mesi fa

          Ciao YURI!!!
          Rientrato ora, letto tuo commento e….
          E Ti perdono il refuso BELOTTI-BALOTELLI (Ehehehehe….) e Ti assicuro che IO sò (e forse anche Te, da quello che scrivi..) che cosa vuol dire avere figli che non Ti sono vicini (ma lontani migliaia di Km) E NON PER TUA SCELTA! Quindi proprio per questo Ti dico che quello che ha fatto con la Fico e che l’ha portato ad avere una figlia che prima non ha voluto riconoscere e poi, dopo che il Test del DNA lo inchiodava, ha DOVUTO per forza accettare, tutto questo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. bertu62 - 2 mesi fa

            Tutto questo E’ BEN LONTANO dalla mia realtà! (E forse anche credo dalla Tua, no?)….Cmq non ho dato giudizi affrettati su una persona, bensì HO EVIDENZIATO SITUAZIONI LAMPANTI E “CERTIFICATE” DA TUTTI SU TUTTI QUELLI DA ME CITATI IN MODO CONSAPEVOLE, quindi tranchi, i vari Balché e Xtabentún non mi hanno “ancora” del tutto storidito!!! :-) …. Quello che volevo sottolineare è che Maxi è un grande campione, e se solo si “tenesse” di più sarebbe anche un ottimo professionista!
            Altrimenti…..George Best insegna! Chiedere a Paul Gascoigne :-) …..
            CIAO FRATELLO YURI!!!
            FVCG!!
            SEMPRE!!!

            Mi piace Non mi piace
          2. Yuri - 2 mesi fa

            Si, Balotelli..ahahahah. Ho la testa per aria…ho tirato in mezzo il Gallo, povero, che mi pare proprio un pezzo di pane d’uomo fuori dal campo.
            Si, casi molto diversi tra loro, ma il dolore addosso resta lo stesso, a maggior ragione se non è stato un “incidente” il nascituro..ma anzi, cercato e voluto come nel mio caso.
            Un abbraccio Bertu,
            FVCG.

            Mi piace Non mi piace
  4. Djordy64 - 2 mesi fa

    Recuperiamo Maxi abbiamo recuperato Belotti recuperiamo presto Liaic. Falque e esploso come Belotti. Inoltre Barreca sta crescendo a vista d occhio cosi come Boye . La difesa sta trovando automatismi a ogni partita. Hart e gia una sicurezza. Benassi e maturato e Baselli e stato stimolato a dare di piu e presto se ne vedranno gli effetti. .Valdifiori a ogni partita cresce in auyostima e conoscenza dei compagni. Sinisa e una Tigre e pure molto professionale. Circondato da super professionisti. L ambiente e carico. Cairo pure e il Toro e piu ricco. Ragazzi……io sento profumi di imprese checda troppo tempo non sentivo piu…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 2 mesi fa

      Sono con Te fratello!!!! :-) !!!
      FVCG!!
      SEMPRE!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Amoon - 2 mesi fa

    io adoro Maxi Lopez, un giocatore che, se in forma può dare tantissimo al già grande attacco di questo Toro. La cosa che mi fa riflettere è che la scelta di imporgli la dieta sia arrivata a campionato iniziato (ci avrebbe fatto comodo durante le assenze di Belotti/Lijaic) e non nel pre-campionato. Non credo che a Bormio fosse un’acciughina! 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 2 mesi fa

      Hai ragione, ed anch’io come Te la pensavo così. Dico “pensavo” perchè c’è una cosa che non avevo considerato, e cioè che da Bormio a pochi giorni fa in cui è stato evidente il sovrappeso di tempo ne è passato, e magari a Bormio poteva essere sì “qualche” Kg in più, ma magari ancora si “muoveva” benino….Però se da allora ad oggi (o ieri insomma…) non si è “tenuto” o peggio (alcool, per intenderci….) ecco che fa in fretta a mettere su pancetta che poi diventa MOLTO difficile smaltire!!!
      Ciao Fratello!!!
      :-)
      FVCG!!
      SEMPRE!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Amoon - 2 mesi fa

        peggio ancora scusa, perchè vorrebbe dire che quando inizia la preparazione i giocatori non sono tenuti sotto controllo. Beh comunque la mia voleva solo essere un’osservazione/critica. La cosa importante è che si stia cercando di porre rimedio. Ciao

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy