Torino-Milan 1-1: ancora Baselli! Ma ancora una sberla prima della scossa…

Torino-Milan 1-1: ancora Baselli! Ma ancora una sberla prima della scossa…

Torino-Milan 1-1, il commento a fine partita / Baselli risponde al gol di Bacca. Ventura critico nei confronti di Gervasoni…

Serviva un cambio di passo e un cambio di passo è arrivato. Come già successo altre volte in questa stagione il Torino alza il ritmo dopo l’intervallo e nel secondo tempo riesce a creare le occasioni migliori. Dopo i tatticismi della prima frazione di gioco, le due squadre si allungano e danno vita ad un secondo tempo molto frizzante e godibile.

Il gol di Carlos Bacca al 16′ – appena entrato al posto di Luiz Adriano – rompe gli equilibri del match e da quel momento cambia la partita. Il Milan, stanco e senza idee, si lascia sopraffarre dalla ritrovata verve degli uomini di Ventura che trovano il gol del pareggio con Daniele Baselli al 27′.

Afriye Acquah, centorcampista del Torino, uno dei migliori in campo per il Torino (foto gettyimages)
Afriye Acquah, centorcampista del Torino, uno dei migliori in campo per il Torino (foto gettyimages)

Belotti – anche lui appena entrato – fa la sponda con la spalla per l’inserimento da dietro dell’ex Atalanta che con un mancino chirurgico beffa sul primo palo un colpevole Diego Lopez. Decisamente positivo il ritorno del numero 16, autore del gol del pareggio e di alcune giocate davvero degne di nota.

Maxi Lopez, al 37′, ha sul piede destro la grande chance per il vantaggio ma la spreca indirizzando il pallone sul primo palo, questa volta ben difeso dall’estremo difensore rossonero.

Il Torino colleziona il secondo pareggio stagionale dopo quello di Verona e sale a quota 14 punti mentre il Milan riesce ad uscire dall’Olimpico con un punto che fa morale dopo due sconfitte consecutive.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ikhnos - 2 anni fa

    Mi sembrano esageratamente “larghi di maniche ” i giudizi sui singoli granata. Comunque non parliamo più di Ventura che produce un calcio spettacolare, altrimenti certe altre squadre italiane giocano come il Real Madrid e il Barcellona, e questo non sarebbe assolutamente vero. Non prendiamo scuse sugli infortunati, quando è lo stesso Mister a dire che tutti i giocatori della rosa hanno gli stessi valori degli altri per essere convocati.
    Al “genovese” Ventura interessano solo i punti (punti =soldi) e di spettacolo col bel gioco , proprio non è il suo genere.
    Pertanto continueremo ad annoiarci e regalare il solito goal agli avversari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Fabrizio - 2 anni fa

    Il Toro si é visto all’85° …
    Certo che per vedere giocare discretamente una squadra bisogna attendere gli ultimi 5 minuti evidentemente c’è qualcosa che non va.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy