Torino-Milan, parla Inzaghi: “Non siamo stati il solito Milan: non pensiamo al terzo posto”

Torino-Milan, parla Inzaghi: “Non siamo stati il solito Milan: non pensiamo al terzo posto”

Zona mista / Il tecnico dei rossoneri commenta così la sfida giocata contro i granata: “Toro in ottima serata. Che peccato prendere gol da corner”

Commenta per primo!

Si è presentato in zona mista anche Filippo Inzaghi, tecnico di un Milan che oggi ha fatto molta fatica sul campo del Torino. “Eravamo partiti bene, andavamo a prendere il Toro alto, poi abbiamo subito un paio di ripartenze del Torino e li ci siamo schiacciati troppo a difenderci. Il Toro era in ottima serata, il nostro rammarico é stato quello di prendere il pareggio su calcio d’angolo. In queste ultime due partite non siamo stati il solito Milan. Quando siamo andati in vantaggio su rigore potevamo fare anche il secondo gol con Niang nei primi 5 minuti… Invece non siamo riusciti a gestire bene la partita quando eravamo 11 contro 11, e poi succesivamente in 10 contro 11 la squadra è andata in sofferenza. Pensavo dopo aver messo Alex di aver portato la vittoria a casa, e invece abbiamo preso il gol su calcio d’ angolo.  Noi dobbiamo pensare a migliorare e continuare ad andare avanti. Basta pensare al terzo posto.  Abbiamo fatto l’errore di indietreggiare troppo nel primo tempo quando Darmian andava a pressare molto sulla fascia, poi rimasti in dieci siamo andati in sofferenza. Noi avevamo preparato la partita cercando di prendere il Toro molto alto ma non ci siamo riusciti.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy