Torino, Milinkovic Savic rinuncia alle vacanze e si unisce ai compagni per Bormio

Torino, Milinkovic Savic rinuncia alle vacanze e si unisce ai compagni per Bormio

Focus on / Dopo gli Europei Under 21 il serbo rinuncia le vacanze per cercare di convincere MIhajlovic a confermarlo in vista della prossima stagione

5 commenti

Milinkovic Savic ha voglia di ritagliarsi anche lui uno spazio nel Torino del prossimo anno che punterà a raggiungere l’Europa League. L’estremo difensore ha rinunciato alle vacanze, che gli spettavano dopo gli Europei Under 21 in Polonia, per partire alla volta di Bormio insieme ai suoi compagni di squadra e convincere il suo connazionale Sinisa Mihajlovic che può contare su di lui la prossima stagione come secondo portiere. Il serbo arriverà con tutta probabilità quest’oggi in Italia, per unirsi ai compagni da domani.

L’allenatore granata ha tutto il tempo per valutarlo con calma in Valtellina e poi prenderà le sue considerazione ma non si può dimenticare che, secondo il comunicato 164/A del 2017 della Federazione, il portiere non può trasferirsi in un’altra squadra di Serie A in questa sessione di mercato. Dunque, in caso di cessione a titolo temporaneo per fare esperienza, è obbligatorio un trasferimento all’estero o in Serie B.

Germany v Serbia - U19 Four-Nations-Cup

Da ammirare la forza di volontà dell’estremo difensore acquistato a gennaio che vuole cercare di conquistarsi il Toro a tutti i costi, in ogni caso Miha la soluzione per il secondo la troverà in casa dato che oltre al serbo c’è anche Zaccagno che ha voglia di fare il salto in prima squadra, dopo aver fatto bene in Primavera ed ai Mondiali Under 20, senza dimenticare Ichazo. La concorrenza è folta per prendersi il posto che l’anno scorso era di Daniele Padelli, i portieri dovranno cercare di non sbagliare neanche un colpo in ritiro.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. KanYasuda - 2 mesi fa

    Ieri avete scritto del suo ritardo, come quello di Lukic, nell’unirsi al gruppo viste le meritate vacanze successive all’Europeo Under 21.
    Oggi ci dite che vi ha rinunciato per l’entusiasmo e la voglia di unirsi alla Squadra, spinto dalla “consapevolezza di dover dimostrare”…..
    ….CIARLATANI !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. KanYasuda - 2 mesi fa

      Dovete finirla di scriverci giorno dopo giorno solo un mucchio di Caxxate !
      Ha ragione biziog quando dice che tra Giornalisti e Lettori ci sono troppi prezzolati.
      Riuscite a sembrare coerenti soltanto con vi chi paga !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. rossogranata - 2 mesi fa

    Con questi elementi, altro che Europa, speriamo di salvarci quest’anno!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. umbbobb - 2 mesi fa

    non la ia visto a giocare me penso che essendo molto giovane puo di sicuro migliorare e crescere diamogli tempo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. prawn - 2 mesi fa

    Bravo , alla faccia del pigro, poi magari fra due anni puo’ essere il titolare

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy