Torino-Napoli 1-3: regali granata, Ancelotti ringrazia

Torino-Napoli 1-3: regali granata, Ancelotti ringrazia

Il Toro perde una brutta partita, regalando due gol e creando poco davanti: un passo indietro per la squadra di Mazzarri

di Lorenzo Bonansea, @BonanseaLorenzo

Il Toro esce sconfitto per 3-1 sotto i colpi del Napoli, che ha ampiamente meritato i tre punti. Un passo indietro notevole per la squadra di Mazzarri, incapace di rendersi veramente pericolosa lì davanti (grandi difficoltà d’intesa tra Zaza e Belotti) e fragile dietro, visto che Moretti e compagni hanno regalato due dei tre gol agli avversari. Il Toro non c’è e il Napoli domina, Mazzarri avrà da lavorare e parecchio.

Le pagelle di Torino-Napoli 1-3: a sorpresa la difesa granata va in bambola

PRIMO TEMPO – Mazzarri deve fare i conti con le assenze di Iago Falque e De Silvestri e dunque ripropone il 3-5-2, con l’esordio dal 1′ di Zaza e Belotti in coppia. Il Toro non parte bene, e dopo 4′ è già sotto: frittatona di Moretti che rinvia su Nkoulou, palla che rimane lì e Insigne non sbaglia piazzando la sfera sotto la traversa. I granata non giocano con lucidità (qui il commento primo tempo): troppi palloni buttati e giocati senza qualità, mentre il Napoli è decisamente più ordinato e preciso, sfondando con facilità sulla destra. Zaza e Belotti non s’intendono e la manovra non si sviluppa, e il Napoli va vicinissimo al raddoppio prima con Verdi (murato da Izzo) e poi con Koulibaly, sul quale è super Sirigu. Il raddoppio però è nell’aria e arriva: grande giocata di Mertens per Verdi, che al volo fredda Sirigu. Il Toro è toccato nell’orgoglio ma cambia poco: Zaza impegna Ospina ma è una telefonata, e sui calci piazzati Belotti sgomita ma senza successo. La migliore occasione arriva all’ultimo minuto, con Rincon che si coordina su sponda di Zaza, tirando però altissimo.

RIPRESA – La ripresa, come ormai da canovaccio, inizia con un altro Toro. Un Toro che dopo 5′ si guadagna il rigore che riapre la partita, con Berenguer che sfonda sulla destra e viene messo giù. Dal dischetto si presenta Belotti, che non sbaglia segnando il 50° gol in Serie A. Il Toro ci crede, ma in difesa non è giornata, e al 14′ regala un altro gol al Napoli: brutta palla persa da Izzo, transizione del subentrato Zielinski, palo di Callejon, tutti fermi e per Insigne è facile ribadire in rete il 3-1 Napoli. Mazzarri si gioca la carta Soriano, che al 20′ mette un gran pallone in mezzo, ma Belotti e Zaza vengono stoppati sul più bello. Il Toro spinge ma di fatto crea poco o niente, rischiando moltissimo sulle ripartenza veloci dei partenopei. Nel finale Mazzarri butta dentro Parigini ed Edera, ma non cambia niente. Un Toro disattento e poco pericoloso perde meritatamente.

Leggi anche:

Torino-Napoli 1-3, Belotti ci mette la faccia: “Serve guardarsi negli occhi”

Torino-Napoli 1-3, Mazzarri: “Tifosi, mi spiace. Avrei voluto cambiarne 8”

Torino-Napoli 1-3, Verdi: “Toro difficile da affrontare, bravi noi”

Torino-Napoli 1-3, De Laurentiis: “Ancelotti ha trovato la giusta quadra”

55 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. toro!toro!toro!!! - 2 mesi fa

    anche il grande capo Estiquazi ringrazzzia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mauro69 - 2 mesi fa

    Oggi il Napoli ha fatto una passeggiata di salute…
    Quando non ci penalizzano gli arbitri, siamo noi a regalare i goal agli avversari.
    Fossi in Mazzarri li porterei in ritiro finché non si danno una svegliata, altro che discoteca!
    Se per qualcuno certe partite sono già perse in partenza, perché è questa l’impressione che hanno dato, che se ne stiano a casa. Diamo lo 0-3 a tavolino agli avversari così evitiamo di fare queste figure di m…., di squadra indegna di stare in serie A.
    Attendo un pronto riscontro a Bergamo = 3 punti. Basta scuse, basta cazzate, fuori i coglioni!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. prawn - 2 mesi fa

    Dopo acute e profonde riflessioni, ho raggiunto una eclatante conclusione: abbiamo fatto cacare.

    Vediamo come va a Bergamo va, serve una scossa e un cambio di modulo/interpreti, cosi’ si rischia di finire in zone calde della classifica (in basso)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-14003131 - 2 mesi fa

    Che amarezza… meno male che me la sono persa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. antonio - 2 mesi fa

    Vi rendete conto che il Toro non ha un barlume di gioco, non esiste pressing, non esistono verticalizzazioni, non esistono sovrapposizioni sugli esterni, i centrocampisti sono totalmente inadeguati ad attaccare lo spazio, le punte sono completamente isolate. Rincon non può giocare da centrale, è totalmente inadeguato e incapace tecnicamente. La squadra è stata costruita male, non abbiamo esterni capaci di saltare l’uomo, fatta eccezione per Ansaldi. Basta con il 3-5-2, si passi al 3-4-3, altrimenti sarà l’ennesimo campionato mediocre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13967438 - 2 mesi fa

    Siamo im

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-13974210 - 2 mesi fa

    Io sono contento….dai abbiamo fatto un gol al napoli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. miele - 2 mesi fa

    Sembra incredibile, ma dopo qualche illusione post mercato, sono già qui a sperare che le “piccole” non facciano troppi punti per consentirci almeno il solito campionato anonimo, ma senza troppi patemi. So che molti mi criticheranno, ma dopo una vita di pane e Toro, sto perdendo le ultime speranze di provare ancora qualche soddisfazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ddavide69 - 2 mesi fa

    Ormai da troppi anni noi del Toro sia tifosi che giocatori risultiamo essere meri spettatori di quel che succede. Spero solo che in un futuro non troppo lontano ci sia qualcosa anche per noi. Per adesso mi rimane solo tanta amarezza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. giuseppeconsuel_40 - 2 mesi fa

    Vergogna. Dopo una partita del genere li manderei tutti al filadelfia a sudare!!! Cosi si evita di far lavare le divise che indossano ancora pulite. Questa è una maglia che a fine partita dovrebbe essere strabagnata di sudore aldilà del risultato. Fannulloni! Ho giocato anch’io ma ricordo che a fine partita avevo le gambe così indolenzite da non potermi muovere…. questi giocatorini tra mezz’ora saranno a passeggio e stasera in discoteca! Perdere ci sta ma con onore e nel rispetto della maglia che senza onore indossano!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13967438 - 2 mesi fa

    Siamo improponibili, alla guisa del prosciutto di Parma vegano.
    Linea di gioco più prevedibile della direzione di rotazione del pianeta terra.
    Spocchiosi nell’atteggiamento di andare a giocarsela a viso aperto contro team di livello superiore.
    Temo “manite” in arrivo i giorni dei derby.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. lagarto - 2 mesi fa

    Volevo raccogliere le firme per una petizione all’Onu perchè abbiamo strameritato di vincere ma la sfortuna e sopratutto l’arbitro ci ha negato una vittoria sacrosanta. Anche per salvaguardare l’investimento di 300 miliardi di euro fatto dal presidente.
    Comunque tranquilli, abbiamo un allenatore fortissimo, lo abbiamo strappato al Chelsea, giocatori di prim’ordine e uan dirigenza che ci invidiano tutti. Il Napoli questo anno fallirà e a parte i gobbi non vedo squadre migliori di noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lagarto - 2 mesi fa

      Bravi, bravi mettete i meno. I punti non li farete mai, ma vi rimangono i meno e sapete dove potete metterveli. Coraggio che è appena iniziata, ah poveretti, quest’anno non c’è nemmeno lo scudetto del bilancio, perchè il presidente vi ha raccontato che ha speso un mucchio di soldi. ajjajaja BANDA DI GONZI

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Riba - 2 mesi fa

        Concordo pienamente con te e l’ho scritto e ribadito più volte. Cairo ha fatto i suoi interessi, ci ha guadagnato in tutto soldi e fama, fama che gli ha consentito di arrivare ai vertici di RCS…per il resto è 13 anni che ci prende per il culo! Allenatore nullo e dirigenza non pervenuta! I risultati sportivi si commentano da soli…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user-13658280 - 2 mesi fa

    il problema sono le aspettative…abbiamo voluto tutti giustificare Belotti con la storia degli infortuni ma tutti sapevamo un cuor nostro ke non è un fenomeno, nel mercato abbiamo dato via ljajic e niang e preso zaza e soriano…secondo voi con questo cambio si fanno 10 punti in piu? non so cosa credono di aver fatto petrachi e company sembra abbiano creato il Barcellona di guardiola a sentir parlare loro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. user-13974210 - 2 mesi fa

    Chissà se oggi starebbe tornato utile un certo lijaic….mah….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Valerio2207 - 2 mesi fa

      Perché a Udine no ???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 2 mesi fa

        Soprattutto a Udine.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. ALESSANDRO 69 - 2 mesi fa

    Certo che a leggere molti commenti sembra che siamo da retrocessione. È finito oggi il campionato??? La matematica già ha sentenziato????
    Come possiamo pretendere che i nostri giocatori tirino fuori le palle se noi tifosi siamo i primi a calarci le braghe????
    Abbiamo sbagliato una partita e allora???? Ne rimangono più di 30 da giocare quindi c’è tutto il tempo per recuperare. Abbiamo linciato Mihailovic, adesso lui non c’è più, abbiamo Mazzarri che, può piacere o no , è un tecnico di lunga esperienza e grandi capacità, saprà fare il suo mestiere oppure noi tecnici del lunedì vogliamo metterci in fila per consegnargli la nostra ricetta vincente??? Le critiche sono giuste e legittime, le stroncature mi sembra esagerato….. P.S. Sostituire uno come Iago Falque non è esattamente la cosa più semplice, questa la suono per chi lo vedeva bene in panchina…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Valerio2207 - 2 mesi fa

      Vai a dirlo a chi ha voluto dare via l’unico che aveva tecnica… e questo confronta con Udine..ma ti rendi conto..grande crescita sta dicendo a Sky..l’hahahaha senza parole

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ALESSANDRO 69 - 2 mesi fa

        Quello che aveva tecnica è andato in Turchia a guadagnare 3 milioni di euro l’anno. A volte ci sono dinamiche che noi dall’esterno non possiamo immaginare…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Valerio2207 - 2 mesi fa

          Certo 3 MLN perché l’abbiamo svenduto per 4 lire… (Izzo pagato 10 fai tu)… se no col cavolo che li avrebbe presi … ma Mazzarri ha fatto di tutto per non averlo in squadra e adesso dic che ne vuole cambiare 7/8… è il solito toscano che non ha umiltà di capire… che avrebbe fatto comodo….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Valerio2207 - 2 mesi fa

      Vuole parlare ben coni ragazzi …hahaaha alimentazione dottori…ma. Lo sentì…. non si rende neanche conto poverino …è cotto…vedrai…spero tanto di sbagliarmi…ma tanto, Forza Toro sempre

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. lello - 2 mesi fa

    Anche se oggi e’ dura, Sempre e Solo Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Valerio2207 - 2 mesi fa

      Sì certo forza Toro sempre e comunque… però. Questa squadra, così fortemente voluta dal quel livorrnese che non è Allegri non ha classe è solo un carro armato..poi neanche così tanto armato….dammnnnnn!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. toroscatenato - 2 mesi fa

    Io penso che se prendi goal così al terzo minuto contro il Napoli che non ha sbagliato nulla e gli ha pure girato tutto bene e devi fare la partita viene fuori la mediocrità di oggi
    Delusione! Vorrei vedere dentro gente nuova perché non credo che il livello scende se giocano parigini edera bremer
    Che palle!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. user-13974210 - 2 mesi fa

    Ma si…ci salviamo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. morassut.maur_455 - 2 mesi fa

    Ma dove vogliamo andare? E questa squadra dovrebbe portarci in europa? Ma per cortesia!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. spelli_446 - 2 mesi fa

    Ma perché sono tifoso del Toro..? Se ero un appassionato di golf sai quante belle domeniche trascorse in pace e serenità…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. halbert883 - 2 mesi fa

    Via Baselli per favore!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft - 2 mesi fa

      Via rincon per favore ! Se baselli va via va alla Roma! Rincon invece torna in Venezuela….ci vogliono piedi buoni per giocare a calcio…rincon Izzo sbagliano troppi passsaggi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. user-13972345 - 2 mesi fa

    vergognatevi di indossare la maglia del toro non la meritate. la vostra maglia a fine partita e ancora stirata non sudata vergogna …..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Santin - 2 mesi fa

    Invito tutti i tifosi a rivedersi la prestazione di Izzo, solitamente uno dei migliori del Toro, e di trarne le opportune conseguenze, anche alla luce del processo ancora in corso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 2 mesi fa

      Cosa vorresti dire ? Parla chiaro. Perché se è come immagino quanto scrivi è vergognoso!!! Che c’entra il processo con la prestazione ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Santin - 2 mesi fa

        Mi riguarderò la partita con l’intento di riguardare i suoi interventi, sempre a rischio contropiede sulla zona sinistra del campo. Mai un anticipo, insomma, che è la sua caratteristica. Resto esterrefatto pure che non sia stato sostituito, perché sembrava un giocatore infortunato

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. toroscatenato - 2 mesi fa

      Ma che stai dicendo…per favore dai parliamo di calcio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. halbert883 - 2 mesi fa

    A parte gli errori dei singoli nei goal del Napoli, ma quel “fenomeno” di Aina un cross riesce a farlo? Bisogna mandarlo a scuola calcio? Oppure era meglio lasciarlo dove era?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 mesi fa

    Partite così ti fan temere che faremo un altro anno anonimo. Stufo dei soliti errori, il solito atteggiamento inspiegabile dei primi tempi, il solito Baselli che dorme in campo, Moretti che tanto stimo ma ormai alla frutta, allenatore che fa scelte strane a cui si aggiunge la sfiga dei tanti infortunati.
    Vorrei vedere più cattiverà fin dal primo minuto, e anche un giocatore che sappia dare l’ultimo passaggio. E battere più spesso una big. Perché una ogni due anni è un po’ desolante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Santin - 2 mesi fa

    Spero si sia notata la prestazione di Izzo. Quel che lascia pensare è sconvolgente. Sul terzo gol ha perso palla di proposito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 2 mesi fa

      Fatti vedere da uno bravo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marco Toro - 2 mesi fa

      Ma chi? Izzo di Scansia? La peggior partita da quando è al Toro.. Confesso che ho pensato la stessa cosa.. Fra qualche mese lo perderemo per calcio scommesse

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 mesi fa

    Partite così ti fan temere che faremo un altro anno anonimo. Stufo dei soliti errori, il solito atteggiamento inspiegabile dei primi tempi, il solito Baselli che dorme in campo, Moretti che tanto stimo ormai alla frutta, allenatore che fa scelte strane a cui si aggiunge la sfiga dei tanti infortunati.
    Vorrei vedere più cattiverà fin dal primo minuto, e anche un giocatore che sappia dare l’ultimo passaggio. E battere più spesso una big. Perché una ogni due anni è un po’ desolante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. miele - 2 mesi fa

    Quando vidi il calendario con l’inizio proibitivo, pensai che dopo le prime 5 giornate avremmo potuto fare 4 o 5 punti. La cosa si é verificata puntualmente, nonostante il mercato mi avesse un po’ illuso. Purtroppo partire con titolari di 37 anni in difesa e con molta confusione sul modulo, porta a dover subire queste conseguenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 mesi fa

      A lungo termine? Più lungo di così.. Abbiamo iniziato il 14 esimo anno con questa presidenza, mi sembra che altri in molto no tempo abbiano raggiunto ben altri risultati. E poi non ho ancora capito quale sia la volontà della società in quanto ad obbiettivi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 mesi fa

        Non lo ho hai ancora capito?!
        Tirare su due soldi è l’obiettivo della società. E ci sta riuscendo, checchè ne dica Cairo coi suoi conti stravaganti.
        La squadra poi quest’anno non è nemmeno male in realtà, ma con un paio di buchi fondamentali e un allenatore che non ho ancora capito che gioco vuol dare alla squadra.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. miele - 2 mesi fa

        Scusa ddavide69, ma forse volevi rispondere a qualche altro commento.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 2 mesi fa

          Io avevo risposto sotto ad un commento di Kathmandu, ma i post in questo forum o non partono proprio o prendono direzioni sbagliate o più direzioni. Non è certamente facile mandare post, soprattutto da un cellulare.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. miele - 2 mesi fa

            Ok. Ho visto.

            Mi piace Non mi piace
  29. claudio sala 68 - 2 mesi fa

    Partita da ricordare per gli errori, peccato… credo che il Napoli abbia i giocatori per farci male a prescindere da come giochi. La nostra stagione dipendera’ molto dai tre Belotti – Zaza e Falque se riusciranno a trovare un intesa ci toglieremo delle soddisfazioni altrimenti sarà un altro mesto campionato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Kathmandu Granata - 2 mesi fa

    Preferirei iniziare il campionato non parlando di Europa ma soltanto pensando di costruire qualcosa per il lungo termine, preferirei vedere alcuni giovani in campo sempre e facendo entrare i vecchi quando sono in difficolta, l’unico che non vorrei vedere piu e Baselli…
    Preferirei divertirmi vedendo i giovani che abbiamo che le ribollite…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 mesi fa

      Tranquillo…il nostro progetto sarà sempre a luuuungo termine …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 mesi fa

      Tranquillo…il nostro progetto sarà sempre a luuuungo termine ….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. ddavide69 - 2 mesi fa

      A lungo termine? Più lungo di così.. Abbiamo iniziato il 14 esimo anno con questa presidenza, mi sembra che altri in molto meno tempo abbiano raggiunto ben altri risultati. E poi non ho ancora capito quale sia la volontà della società in quanto ad obbiettivi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. sylber68 - 2 mesi fa

    Fai un ‘ultimo sacrificio pres. Prendi Conte subito, lui verrebbe di corsa, io lo so…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. thranduil1981 - 2 mesi fa

      Daccordo con te al 1000%. Questo allenatore ha silurato l`unico che sapeva trattare la palla aka Ljajic x preferire I.Falque snaturalizzarlo e rovinarlo. X la milionesima volta, senza trequartisti forti non si gioca,e senza ali vere ancora meno.spero che wm faccia le valigie al piu` presto, espressione di un calcio sorpassato, difensivista, catenacciaro senza gioco ne spettacolo

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy