Torino-Napoli, i precedenti: i granata non vincono in casa dal 2008

Torino-Napoli, i precedenti: i granata non vincono in casa dal 2008

I precedenti/ Tradizione positiva tra le mura amiche, ma la rotta degli ultimi anni va invertita. Due squadre in gran forma. Benitez ha un grande attacco, Ventura risponde con la quarta miglior difesa

Torino e Napoli scenderanno in campo domani sera all’Olimpico, in una partita complicata che vede sulla carta fronteggiarsi due squadre in ottima salute, entrambe reduci dagli impegni di Europa League. I partenopei hanno liquidato in maniera netta il malcapitato Trabzonspor, i granata hanno centrato l’impresa nella cattedrale del San Mames. Entrambe le compagini sono partite in punta dei piedi, deludendo inizialmente le aspettative, ma ora sono in netta ripresa. Il Toro come sorpresa europea e una delle squadre più ostiche della Serie A, il Napoli per sognare la rincorsa al secondo posto.

PRECEDENTI – A Torino le due squadre si sono affrontate in totale 61 volte, e il bilancio totale sorride ai granata. 24 vittorie, 23 pareggi e 14 sconfitte. Ottanta gol fatti in totale, a fronte di cinquantaquattro subiti. La squadra di Cairo, però, non batte il Napoli dal 2008/2009 quando arrivò la doppietta, con vittoria in casa e in trasferta. Nonostante i pareggi siano tanti, l’ultimo è datato novembre 1995, quando finì 0-0. La vittoria più larga dei granata fu un incredibile 11-0 nel 1928 al Filadelfia. La partita dello scorso anno si concluse con una vittoria della squadra di Benitez per 0-1 siglata Higuain all’ultimo minuto (fu una vera beffa).

LE STATISTICHE – Le due squadre sono separate da 12 punti in classifica. Il Napoli ha segnato 44 gol, il Toro soltanto 27. In compenso però, gli uomini di Benitez hanno subito 5 reti in più rispetto a quelli di Ventura, che si confermano quarta miglior difesa della Serie A. I due capocannonieri in campionato sono Higuain (12) e Quagliarella (9), che a sua volta è a pari merito con Callejòn. L’ultima sconfitta granata risale addirittura al derby della Mole, mentre per gli azzurri alla sfida contro il Palermo conclusasi 1-3. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy