Torino-Napoli, parla Sarri: “La classifica non rispecchia i granata”

Torino-Napoli, parla Sarri: “La classifica non rispecchia i granata”

Alla vigilia / Il tecnico partenopeo carica i suoi: “Stagione ottima o straordinaria: questa due partite daranno l’aggettivo giusto”

1 Commento
Sarri

“Il Torino? Nettamente superiore ai punti raccolti”. Così Maurizio Sarri, tecnico del Napoli, presenta la sfida di domani al Grande Torino contro la squadra di Ventura, che l’ex allenatore dell’Empoli definisce “Uno dei migliori italiani in circolazione. La sua squadra ha un gioco particolare ed ostico da affrontare, e ad Udine ha dimostrato di avere ancora molte motivazioni”.

Anche il Napoli, però, ne ha. Hamsik e compagni inseguono il secondo posto, e devono tenere sotto la Roma, ora a -2: “Abbiamo fatto un campionato che oscilla tra l’ottimo e lo straordinario: le ultime due, decisive partite ci daranno la dimensione di questa stagione”. Che comunque lo soddisfa: “Siamo primi in moltissime statistiche, a livello di gioco non siamo secondi a nessuno. Quello che ci è mancata è stata a tratti la mentalità. Anche in vista di domani dovremo fare attenzione a questo aspetto. Loro stanno bene, non anche fisicamente, ma mentalmente, dopo tanti impegni, stiamo pagando un po’ di stanchezza. Non dovremo farci mettere sotto”.

Sarri continua: “A volte ci è mancata la testa proprio nei momenti decisivi, come contro la Juventus al ritorno. Spero che domani le motivazioni si facciano sentire fino in fondo. Il Torino all’andata ci ha messo in difficoltà, non sarà facile. Formazione? In un paio di ruoli ho sempre dubbi, ragiono di settimana in settimana. Higuain? Se lui raggiunge il record di reti e noi la Champions, sarà il massimo”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ospunda - 9 mesi fa

    Frase di circostanza. La classifica rispecchia il rendimento della squadra e quanto vale nella stagione in corso. Altrimenti potremmo dire che il Leicester non merita il titolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy