Torino, oggi tocca all’Udinese: esame fondamentale

Torino, oggi tocca all’Udinese: esame fondamentale

Match day / I granata salutano il 2015 con un match interno d’importanza capitale: rialzarsi dopo il derby è la priorità assoluta

torino

Ultimo appello dell’anno, per il Torino di Ventura: all’Olimpico arriva l’Udinese di Stefano Colantuono, gara interna in cui i granata daranno l’addio al loro pubblico per questo 2015. Una partita che però vale moltissimo anche per motivi più attinenti all’ambito sportivo: i granata dovranno dare risposte convincenti a se stessi ed ai tifosi dopo la batosta di Coppa Italia nel derby, una sconfitta che ha messo tutti alla sbarra degli imputati e cui solo una grande prestazione prima della sosta natalizia può porre rimedio, all’occhio dei sostenitori. L’Udinese che arriva è in emergenza: al lungo degente Zapata si è aggiunto il forfait di Théréau, con Colantuono che si affiderà a Di Natale davanti. Ventura, invece, deve fare a meno di Martinez, fermato da un attacco febbrile in settimana, ma ormai la quasi totalità della rosa è a disposizione. Calcio d’inizio fissato alle 18.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy