Torino, ora la Lazio: la prima tappa di una settimana di fuoco con Genoa e Derby

Torino, ora la Lazio: la prima tappa di una settimana di fuoco con Genoa e Derby

Verso Torino-Lazio / I granata di Ventura domenica nella Capitale per affrontare una squadra altrettanto decimata dagli infortuni. Avelar può esserci

Ventura

Domani mattina, con un allenamento a porte aperte, inizierà la marcia di avvicinamento del Torino verso la partita contro la Lazio, in programma per domenica pomeriggio alle ore 18. Sarà un incrocio tra squadre di qualità vittime però di una catena di infortuni che hanno rallentato il loro rendimento. E sarà anche una partita con una valenza importante perché introdurrà sette giorni di fuoco che vedranno l’apice nel derby della Mole, che sarà comunque preceduto da un’altra partita sentita, quella in casa col Genoa.

OBIETTIVO TORINO: RECUPERARE DEL TUTTO AVELAR – Per quanto riguarda l’infermeria, l’obiettivo del Torino è far tornare Danilo Avelar nella lista dei convocati. Il brasiliano è tornato ad allenarsi in gruppo da giorni, ma la condizione fisica non ottimale ha suggerito di fargli saltare la partita col Milan, per permettergli di allenarsi in maniera personalizzata. Nella Capitale invece non andranno Obi, Maksimovic e Bruno Peres; il brasiliano vuole forzare i tempi ed esserci per la notte del 31 ottobre contro la Juventus, e sarebbe già un a bella impresa. E’ davvero difficile che possa vedersi in campo prima di quella data.

Farnerud esulta dopo aver segnato l'ultima rete del Torino in casa della Lazio
Farnerud esulta dopo aver segnato l’ultima rete del Torino in casa della Lazio

OBIETTIVO LAZIO: RISCATTARE REGGIO EMILIA – Falcidiata da infortuni e squalifiche è anche la Lazio. Parolo e Biglia hanno saltato la partita col Sassuolo, Cataldi è stato espulso e sarà squalificato, Keita ha problemi al ginocchio destro e salterà certamente il Torino, De Vrij e Djordjevic saranno fuori fino a metà novembre. Di questi, l’unico che potrebbe essere recuperato è il regista argentino. Pioli, che però ha appena recuperato Klose, per riscattare la sconfitta del Mapei Stadium dovrà puntare sull’estro di Candreva e Felipe Anderson. Incontrerà un Torino deciso a tornare ai tre punti: il pari col Milan, seppur giunto al termine di una prestazione non entusiasmante, ha compattato ulteriormente un gruppo capace di ottenere l’ennesima rimonta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy