Torino, ora testa alla Roma per proseguire il periodo positivo

Torino, ora testa alla Roma per proseguire il periodo positivo

I granata arrivano da tre vittorie consecutive e vogliono allungare questa striscia con un’altra buona prestazione

Torino-Roma, in programma sabato pomeriggio all’Olimpico del capoluogo piemontese, è una partita che può rappresentare un momento importante per entrambe le formazioni: i granata di Ventura sembrano essersi ritrovati nelle ultime sfide, con ottime prestazioni che hanno portato risultati positivi, mentre i giallorossi al momento si direbbero in caduta libera ma sono una squadra che possiede talmente tanta qualità che non si può mai dare per vinta.

Torino FC v Bologna FC - Serie A
Ventura festeggia con Belotti: il Torino contro la Roma cerca la quarta vittoria consecutiva

Proprio questo è l’errore nel quale Glik e compagni devono evitare di cascare: sottovalutare un avversario reduce da una serie di risultati negativi, trascinati dall’ultimo periodo in risalita. Il Torino dovrà affrontare la Roma con la massima concentrazione ed anzi cercando di commettere ancora meno disattenzioni del solito, poiché la squadra di Garcia è una sorta di “bestia ferita” che alla prima occasione utile cercherà di andare in rete. Per i capitolini sabato esiste un solo risultato utile, ed è la vittoria; sta ai ragazzi di Ventura rovinare loro i piani e lottare per i tre punti con la massima grinta e dedizione.

AS Roma v Carpi FC - Serie A
La squadra di Garcia ha grande qualità in tutti i reparti: vietato abbassare la guardia

Un’eventuale vittoria porterebbe ancora più fiducia attorno alla squadra ed accrescerebbe l’entusiasmo, andando ad allungare la striscia di tre vittorie consecutive da cui è reduce il Torino (con sette reti segnate ed una incassata); uscire vincitori dal match contro i ragazzi di Garcia porterebbe inoltre una grande iniezione di autostima e nuove consapevolezze, poiché avrebbe molteplici valenze: significherebbe innanzitutto fare bottino pieno contro una big, poi vorrebbe dire vincere contro una squadra che in questo momento occupa una posizione superiore ai granata in classifica ed in generale lotta per altri obiettivi, infine ristabilirebbe la legge dello “stadio-fortino”, con Glik e compagni che dopo essere tornati alla vittoria interna contro il Bologna ne inanellerebbero immediatamente un’altra. Ci sono molti ottimi motivi per affrontare la Roma con la massima intensità e puntare al bottino pieno, la parola a Ventura ed ai suoi ragazzi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy