Torino-Palermo, parla Ventura: “Partite come queste cementano un gruppo”

Torino-Palermo, parla Ventura: “Partite come queste cementano un gruppo”

Post partita / Il tecnico granata analizza così la sfida contro i rosanero appena terminata

5 commenti
carpi-torino, Ventura, Radice

Giampiero Ventura, stuzzicato nel post partita dai giornalisti presenti, analizza così Torino-Palermo. “Eravamo sul 2 a 0 e poi ci son state le due espulsioni – esordisce il tecnico -. Ma la prima ammonizione non c’era su Molinaro. Ma che il secondo fallo  é stata un ingenuità. E poi é arrivato il secondo rosso di Obi, ma come lui anche altri  giocatori del  Palermo hanno fatto falli del genere e non é successo nulla. Oggi in ogni caso abbiamo meritato la vittoria perché abbiamo giocato da squadra e con tanta anima, questo mi fa felice”.

Ventura continua: “Oggi siamo secondi in classifica ma sopratutto quello che é importante è che giochiamo da Toro, il nostro obiettivo resta quello di costruire il Toro mattone dopo mattone con tanto lavoro e professionalità. 

Uno come Vives 35 anni oggi ha dato la dimostrazione di cosa vuol dire vestire la maglia del Toro. Dobbiamo compattarci sempre di più e crescer anno dopo anno per arrivare a traguardi prestigiosi.  Con tutti gli infortuni la buona sorta non ci sta di certo accompagnando, siamo un po’ monchi in alcuni settori ma se lo spirito di questa squadra é questo nulla é precluso, sempre rimanendo nella nostra dimensione. Spero di recuperare per la  prossima partita Gazzi”

Ventura, infine, conclude: “Sono partite come queste che vanno a cementare e confermare dei concetti che cerchiamo di portare avanti, questa é una squadra che in 9 contro 11 non ha concesso nemmeno un tiro in porta all’avversario. Nel primo tempo abbiamo messo tre volte la punta davanti a Sorrentino nel primo tempo e man mano che i minuti passavano abbiamo preso sempre più confidenza contro un Palermo che era molto chiuso. Poi nel secondo tempo abbiamo po’ coscienza nel fare le cose e le situazioni. “

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Simone - 2 anni fa

    Primo tempo nn abbiamo mai tirato,nn so a che occasioni si riferisca ventura.
    Secondo tempo splendido sino all’ingenua espulsione di moretti.
    Poi grande sacrificio di tutti!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ToroShakty - 2 anni fa

    Grandi ragazzi! speriamo no sia nulla di grave a Baselli e contro il Carpi la squadra rifiati con Gazzi e Pricic

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Wendok - 2 anni fa

    Faccio ammenda delle mie critiche a vives. Oggi merita tutti gli elogi possibili.
    Una grande partita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. luca - 2 anni fa

      Bravo,non è da tutti fare autocritica,quando serve.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

      Solo chi ammette i propri sbagli è un grande, bravo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy