Torino, parla Cairo: “Tre offerte per Darmian. Punto a una sola uscita eccellente”

Torino, parla Cairo: “Tre offerte per Darmian. Punto a una sola uscita eccellente”

Calciomercato / Il presidente del Torino a La Stampa: “Glik sa che sono pronto a premiare chi ha fatto bene”

Ha parlato a La Stampa, in occasione dell’avvio della nuova stagione del Torino, il presidente Urbano Cairo, soffermandosi sui temi più scottanti del momento, soprattutto quelli relativi al calciomercato. “Il termine del 30 giugno? Mi hanno fatto notare che avevo chiuso le porte prima ancora che il mercato iniziasse… Ma non mi rimangio tutto. Chi sale in ritiro a Bormio, resta per tutto l’anno: l’inizio della preparazione è il vero spartiacque”. Il candidato numero uno a partire resta comunque Matteo Darmian: “Se mi ha chiesto di partire? Per queste cose bastano i procuratori. Normale che uno come Darmian punti a vincere la Champions e il Torino non può vincerla. L’anno scorso gli dissi che non potevo cederlo perché non potevo permettermi altre uscite eccellenti dopo Cerci ed Immobile, ma quest’anno ne avremmo riparlato… Per lui ho ricevuto tre offerte concrete, non dico di chi”.

Il presidente, però, spera di trattenere gli altri “big”: “Il mio desiderio è quello di limitare a una le uscite eccellenti. Glik? Ci parleremo e discuteremo di tutto. Lui è il primo a sapere che sono pronto a premiare chi ha fatto bene, come ho fatto già con lui”.

In entrata, invece, mancano ancora due colpi: “Un centrocampista e un attaccante sicuramente. Il modello di giocatore che cerchiamo è Benassi: giovane e con potenzialità ma al tempo stesso anche esperienza. Belotti? E’ un ragazzo interessante. E comunque non è vero che abbiamo bisogno di incassare prima di altri acquisti. Avevamo un budget a prescindere dalle cessioni e non è ancora terminato. Ventura? Ormai siamo una coppia di fatto. Con lui abbiamo convenuto sul fatto che la Coppa Italia sarà la nostra Europa League di quest’anno”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy