Torino, parla Lucas Boyè: “Un sogno che si avvera”

Torino, parla Lucas Boyè: “Un sogno che si avvera”

Le prime parole in granata del nuovo acquisto: “Per la gente del River, dopo Superga, questa è diventata la seconda squadra del cuore”

3 commenti
boyé

Arrivato ieri, oggi già ufficiale, l’attaccante Lucas Boyè (QUI IL NOSTRO RETROSCENA) dichiara: “Sono contento e molto orgoglioso di essere stato scelto da un club prestigioso come il Torino. Sognavo sin da bambino di poter venire a giocare in Italia, il vostro calcio è sempre molto seguito in Argentina. Per me che sono cresciuto nel River Plate indossare la maglia granata sarà un’emozione in più: per la gente del River, dopo Superga, il Toro è diventato la seconda squadra, so che tra i due club e i tifosi c’è una “eterna amistad”. Ringrazio il Presidente Cairo e tutta la Società, saluto i tifosi. In questi mesi vi seguirò dall’Argentina, non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura. Ciao a tutti, arrivederci a presto”.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. fabrizio - 2 anni fa

    Se guarda le ultime partite, fara’ fatica a capire da quale parte attacchiamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. abatta68 - 2 anni fa

    Ah ah!! vero! Boyè stai tranquillo, per quest’anno continua a guardarti le partite del River Plate… sei ancora giovane per rovinarti il fegato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fabio972 - 2 anni fa

    Benvenuto… Però al momento non ci seguire troppo alla tv, ho paura dell’idea che ti faresti

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy