Torino-Parma 1-2, Baselli: “Ogni volta manchiamo il salto di qualità”

Torino-Parma 1-2, Baselli: “Ogni volta manchiamo il salto di qualità”

Le parole / Al termine della sfida, ecco le parole del giocatore granata ai giornalisti

di Redazione Toro News

Terminata Torino-Parma, ecco il commento di Daniele Baselli ai microfoni di Torino Channel:

“Abbiamo fatto un passo indietro. Dobbiamo guardarci negli occhi e ripartire a testa bassa da quello di buono che si era fatto nelle ultime partite, perché ogni volta che dobbiamo fare il salto non lo facciamo. L’assenza di Meitè? E’ un giocatore importante, ma oggi penso che sarebbe cambiato poco anche se ci fosse stato lui perché è stato un calo di tutta la squadra. Dispiace perché si poteva fare il salto di qualità che aspettiamo da tanto tempo. La sosta arriva nel momento giusto per ricaricare le pile e guardare avanti alla partita contro il Cagliari, che sarà molto importante”.

Ancora Baselli:

“Purtroppo abbiamo preso il primo gol che ci ha condizionati ma noi sappiamo che se giochiamo come sappiamo mettiamo in difficoltà tutti. Il secondo gol è arrivato dopo poco e ci ha tagliato le gambe. Abbiamo avuto un approccio difficile, poi abbiamo cercato di reagire, provandole tutte ma oggi non ci è andata bene. Sapevamo che loro erano forti in contropiede e ci han messo in grande difficoltà. Non siamo entrati bene in partita, anche per merito del Parma che ha giocatori importanti che ci hanno messi in difficoltà, però sappiamo che se vogliamo fare il salto dobbiamo affrontare tutte le partite allo stesso modo come fatto nelle scorse gare”.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Conterosso - 3 giorni fa

    Cioè un centrocampista che non fa altro che il passaggino in orizzontale al compagno più vicino, per voi disputa una buona partita…?? Rincon sarà anche più scarso tecnicamente, ma almeno corre dietro tutti!! È da anni che si parla della qualità di Baselli…e dove sta? Qualcuno l’ha vista? Se poi questo è un calciatore che soddisfa le nostre aspettative, allora è giusto stare sempre al 12esimo posto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. byfolko - 3 giorni fa

    Baselli ha giocato bene. Ad essere onesti nella seconda parte di questo campionato le sue prestazioni sono migliorate in maniera abbastanza confortante, ed io non sono mai stato un suo estimatore. Comunque, l’unico a salvarsi contro il Parma assieme a Sirigu.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bric - 3 giorni fa

    partita preparata malissimo soprattutto nella testae tatticamente ancora peggjo. basti pensare che la grande pensata del nostro mister è stata quella di invertire i centrali, izzo e gigi, per poi sostituirne uno per ritornare all assetto classico quando ormai la pasta era stata buttata… grande mister…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Conterosso - 3 giorni fa

    Mi dispiace Baselli, hai il viso da bravo ragazzo, sarai anche un bravo ragazzo, ma calcisticamente sei mediocre. E poi proprio tu parli di salto di qualità…?? Tu che aspetto a farlo il salto di qualità? Sono anni che ormai aspettiamo la tua consacrazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ddavide69 - 3 giorni fa

    La sosta??? MA la sosta da cosa? Avete fatto 17 miseri punti in dodici partite di cui sette contro squadre del cazzo che andavano sommerse di gol.!!!! Adesso ce ne sono altre due poi Milan e merde, dopodiché penseremo di nuovo all anno prossimo!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. granatadellabassa - 3 giorni fa

    Solo un passo indietro?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy