Torino-Parma 1-2: i granata falliscono la prova del nove

Torino-Parma 1-2: i granata falliscono la prova del nove

Fischio finale / Termina il match tra granata e ducali, con i granata che perdono una sfida

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Termina la gara tra Torino e Parma, con i granata che escono dal match con una sconfitta molto pesante sul campo dello stadio Olimpico Grande Torino. I crociati hanno sfruttato la prima mezz’ora della partita, colpendo due volte gli ingenui granata. Gara che termina anche con qualche malumore in campo da parte dei granata che rischiano di accendere un’inutile rissa nei minuti di recupero.

Le pagelle di Torino-Parma 1-2: Baselli è l’unico a non tradire. Soriano e Zaza bocciati

L’inizio di secondo tempo (qui il commento della prima frazione) è segnato subito dall’ingresso di Simone Zaza, che è entrato al posto di Djidji, con Mazzarri che ha deciso di passare ad una difesa a quattro, con uno schieramento (4-4-2) molto più offensivo rispetto a quello mostrato nella prima frazione di gioco. Sono poi passati cinque minuti, e il Torino si è affacciato in avanti, con una punizione tagliata di Falque, sulla quale si è buttato d’istinto De Silvestri, sbagliando però i tempi del salto e buttando fuori il pallone.

Ma il Toro non cancella gli incubi del primo tempo, con Zaza che non è entrato per nulla bene in partita: palla persa a centrocampo e ripartenza guidata dal solito Gervinho. L’ivoriano è poi bravo a servire Inglese che grazia il Torino buttando la palla sulla traversa. Molta superficialità, e ancora molta imprecisione: nonostante il cambio radicale di Mazzarri, i granata non sono riusciti a cancellare le impressioni negative del primo tempo.

Torino FC v Parma Calcio - Serie A

Il tecnico granata, ancora non soddisfatto, ha deciso di fare un altro cambio: fuori un opaco Soriano, e dentro Berenguer. E dopo pochi secondi dal suo ingresso è arrivata una chance per i granata, con un colpo di testa centrale di Andrea Belotti. Molto negativa anche la prova di Iago Falque, che non è riuscito a dare il suo solito contributo alla squadra: ha tentato molte volte di scambiare la sfera per riuscire a liberarsi, sempre senza esito positivo. Dopo 20 minuti ha provato ad accendersi Simone Zaza, che però ha fallito l’appuntamento con il gol: ancora su punizione, il suo colpo entrale. L’azione è poi stata fermata anche per posizione di fuorigioco dello stesso attaccante. Tanta densità in campo, tanta voglia da parte dei granata di tornare in situazione di pareggio, ma ancora con poca precisione negli ultimi sedici metri.

Torino-Parma 1-2, Mazzarri: “Colpa mia. Dovevo spaventare i ragazzi”

A metà del secondo tempo ha provato a mettersi in proprio anche Berenguer, con un pallone giocato al limite dell’area: in fiducia, ha provato la sua conclusione a rientrare sul secondo palo, sbagliando completamente la misura del tiro. La giocata successiva, in seguito, ha messo molta paura al Toro: Gervinho, sempre lui, ha dato vita ad un contropiede velocissimo, tentando poi un pallonetto incredibile, che si è spento sul fondo salvando i granata. Due minuti dopo altra chance per Zaza: cross teso di De Silvestri per la testa dell’attaccante granata, che non inquadra la porta e spreca una grande occasione per pareggiare. Tanto fumo, e niente arrosto per il Toro: soliti movimenti e troppo chiuso il Parma, che ha difeso il risultato acquisito con i denti.

A 10 minuti dalla fine Mazzarri ha deciso di giocarsi la sua ultima carta, per dare un peso ancora più offensivo alla sua squadra: fuori Daniele Baselli, ormai sfinito, e dentro Vittorio Parigini per sfruttare la sua velocità negli ultimi scampoli di gara. Ma il giovane canterano ha avuto troppa foga nell’entrare in campo, non riuscendo a rimanere lucido in fase di attacco. Sirigu, a cinque minuti dal termine, evita due volte la figuraccia al Torino: tiro da fuori molto potente di Gagliolo, che il portiere ha messo in calcio d’angolo. Dallo stesso corner, ancora il centrocampista crociato a impegnato l’estremo difensore granata, che si rifugia ancora una volta in angolo.

104 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Conterosso - 6 giorni fa

    La nostra dimensione è più questa che quella di domenica scorsa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. robert - 6 giorni fa

    Un solo coro, vergogna !!Vergogna !!vergogna !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Wallandbauf - 6 giorni fa

    Sinceramente non sono sicuro che le vittorie passino sempre dall’umiltà, dalla paura dell’avversario per aumentare la concentrazione e dal basso profilo. Credo sia tempo per il Toro di riconoscersi come squadra forte, di livello, che se arriva il Parma al Grande Torino, avere la certezza che passi un brutto pomeriggio. Ci vuole spavalderia, convinzione dei propri mezzi, altro che paura, vorrei vedere una squadra che faccia veramente il salto didi qualità, e questo avviene solo mentalmente. Togliersi di dosso la convinzione che siamo squadra da decimo-ottavo posto. Non è possibile che non ne azzecchiamo due di fila da una vita..gli altri devono avere paura, non noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. robertozanabon_821 - 6 giorni fa

    Zaza e Soriano come Gianni e Pinotto. O come i fratelli De Rege. In ogni caso non come Ric e Gian. Loro erano molto più forti a giocare a pallone e poi Ric è del Toro !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-14003131 - 6 giorni fa

    Che figuraccia. La peggiore partita di questa stagione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. mauro69 - 6 giorni fa

    Oggi non ho voglia di criticare nessuno, troppo facile, sarebbe come sparare sulla croce rossa.
    Mi limito a fare i complimenti al Parma tutto grinta e contropiede (una volta erano le nostre qualità principali, ricordate?) per l’ottima interpretazione della partita. Se avessero vinto 4-1 non ci sarebbe stato nulla da dire.
    Quanto ai nostri, beh…hanno 2 settimane per riflettere.
    Una volta c’erano i ritiri dopo queste figuracce, adesso è tutto all’acqua di rose.
    Probabilmente avranno 2 giorni di riposo.
    Quindi buon riposo e buona meditazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 6 giorni fa

      Ma tu sei Ghandi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. mauro69 - 6 giorni fa

        Chissà, magari lui sarebbe in grado di ridare spirito a questa squadra di zombie… Si è parlato di mental coach, chi meglio di lui?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ciccio76 - 6 giorni fa

    Ho visto in tv il Parma contro la Lazio , ieri ho saltato l’incontro, e non mi è parsa squadra irresistibile anzi, solo contropiede e grinta. Ecco la grinta quella che spolveriamo una volta all’anno tanto per infinocchiare i tifosi. Soriano e Zaza è meglio che riflettano in panca perché sono impresentabili infatti sono stati messi da parte nelle loro ex squadre. Ultima provocazione , perché non lasciamo Mazzarri in tribuna e lanciamo Frustalupi in panca almeno porta bene.FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 6 giorni fa

      quindi se abbiamo perso contro una squadra solo contropiede e grinta c’e’ da darsi molte domande… E senza Sirigu potevano essere molti di piu di 2

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Carlin - 6 giorni fa

    Non sono stupito per questa partita.Il mio stupore era per quella con la samp,unica partita veramente giocata bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 6 giorni fa

      ben detto!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ddavide69 - 6 giorni fa

    Poi ci sono anche quelli che mandano a quel paese chi non ha più voglia di farsi il fegato marcio allo stadio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ToroMeite - 6 giorni fa

    Oggi per me una sola constatazione: la squadra é lo specchio della sua societá e del suo calciomercato con qualche Top, ma tutto sommato piú Flop. Purtroppo il risultato piú ovvio é il centro classifica. Inutile voler negare l’evidenza… é lo stesso discorso fatto per questo calcio profondamente malato e corrotto con la maggior parte degli arbitraggi pilotati a favore di quei soliti, che comunque hanno giá stabilito le gerarchie in partenza (l’equitá forse su un altro pianeta e senza certi “uomini” stile giuve). Eh sí, meglio dedicarsi ad altro a questo futile mondo che alimentare un altro, ennesimo sistema mafioso e di profitto ad ogni costo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 6 giorni fa

      Infatti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fabrizio - 6 giorni fa

      il problema e’ sempre il solito. si compra a cazzo tanto per comprare. vedasi zaza e soriano ad esempio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. CUORE GRANATA 44 - 6 giorni fa

    Non posso che condividere la delusione espressa nei tanti altri commenti.Approccio errato,Soriano inutile ectoplasma e cambi in corsa non azzeccati. WM è andato “nel pallone” e con lui i giocatori.Sirigu ed in parte Baselli,a mio parere, gli unici sufficienti,ng.Parigini. Durante la sosta evitare le solite “frasi fatte”(l’unica cosa che oggi ho apprezzato del mister è stata l’autocritica), testa bassa e pedalare.Abbiamo sciupato un match point importante ma non ancora determinante per il ns. cammino.A fine mese ne sapremo di più.FVCG!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Calogero - 6 giorni fa

    Come al solito il Toro è la squadra di Cimabue, di tanto in tanto fa una cosa buona e subito dopo ne sbaglia due.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. byfolko - 6 giorni fa

    Siamo onesti: Con la Samp è stata l’eccezione, la partita di oggi invece è solo routine. Mi vergogno per loro, e nemmeno mi pagano. Per una volta che Baselli gioca bene, me lo tolgono…mi fanno giocare gli ultimi 20 minuti Belotti ala destra…abbiamo Soriano che sembra un reduce della campagna di Russia…Zaza che si vede lontano 1 miglio che rimpiange la paella alla valenciana (a lui piaceva mangiarla in quel localino sulla spiaggia, che fa fine e non impegna). Gervinho avrà anche 85 anni (per un qualche motivo le anagrafi in Africa vanno sempre a fuoco e l’età precisa non si saprà mai, c’è chi dice 80, chi 90…) ma è veloce il doppio dei nostri nonostante l’orribile bandana tono su tono. Unica nota positiva, Ibrahimovic. No, un momento, Ibrahimovic non gioca nel Toro, te pareva che ne beccavamo uno veramente giusto ogni 40 anni.
    E niente, cosa dire, performance un ”pelino” incolore della simpatica compagine granata che non perde quasi mai occasione per coprirsi di ridicolo. Al limite ci pensa quel virgulto frusciante di Berenguer a sollazzarci con le sue serpentine e cross al bacio, si morderanno le mani i dirigenti del Barcellona per aver lasciato espatriare un talento simile ed essersi tenuti, chessò, un Messi, per dire. Un ultimo pensiero per l’ispiratissimo Soriano: Già il nome fa pensare ad un gattone obeso con la velocità di Pippo Baudo in un polmone d’acciaio. Per fortuna ha i piedi buoni, nel senso che gli serviranno per sfuggire ad orde di tifosi inferociti che hanno pagato il biglietto per vedere le sue mirabili gesta. A noi purtroppo non rimangono che i gestacci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 6 giorni fa

      Bravo, bel commento. Arguto e spiritosissimo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. byfolko - 6 giorni fa

        Très gentille dame.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Madama_granata - 6 giorni fa

          Merci à vous, Monsieur! Nous avons la même passion, mais le même désappointement! On ne reste que rire..
          À bientôt, mon ami!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. byfolko - 6 giorni fa

            Infatti, meglio riderci su. Mi sono mangiato il fegato per troppi anni dietro a questa squadra. E’ tutto a posto e, come sempre, navighiamo a vista per centrare in qualche modo il porto dell’anonimato a metà classifica.

            Mi piace Non mi piace
  14. Mav - 6 giorni fa

    Il 12 * posto è la nostra dimensione perché vi lamentate tento ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Giogiu69 - 6 giorni fa

    E dov’è la novità? Purtroppo è sempre la stessa storia. Quando abbiamo l’opportunità di fare il salto di qualità, falliamo sempre miseramente!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. ProfondoGranata - 6 giorni fa

    Mazzarri stavolta ha impostato male la partita, non doveva toccare la difesa.
    Soriano è stato nuovamente deludente. Del resto anche noi nel sondaggio ci aspettavamo giocasse… ma WM doveva cambiarlo prima e dare spazio ad Ansaldi magari…
    Baselli non andava tolto.
    Zaza di nuovo deludente.
    Per far giocare bene Zaza serve un 343 con dietro un centrocampo migliore di questo con un regista vero che non abbiamo ormai da tempo…
    Senza qualcuno che costruisce il gioco e crea occasioni vere in area vedremo solo tanti passaggi e passaggini inutili…
    Peccato… Tra fiorentina Bologna e oggi ci siamo persi 7 punti importanti…
    Noi sempre soffrire….
    Bisogna fare un salto di mentalità… bisogna affrontare ogni partita come se ci si giocasse tutto…
    Invece scendiamo in campo pensando a chissà cosa…
    Mah…

    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. FABRY66 - 6 giorni fa

    Ciao a tutti, Mazzarri purtroppo come si dice in Toscana ha pisciato fori dar vaso…un allenatore che capisce un po’ di pallone visto che hai chiuso il primo sotto di un gol, nel secondo continui con la difesa a 3, togli Soriano e metti Zaza, arretri Jago 3 4 1 2; hai gli esterni che corrono grande Lollo nel primo tempo, e quando sono stanchi hai berenguer, parigini, ansaldi per continuare a fare cross per tutta la partita ed invece ci siamo infilati con 5 fra punte e mezze punte a pestarci i piedi e non è arrivato un cazzo di cross anzi il parma ha sfiorato il 3-1 in varie occasioni..un grande applauso all’arbitro massa…un altro arbitraggio scandaloso ma noi ci abbiamo messo tanto del nostro caro Walter…mi parevi…Sinisa…oggi…FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. robertozanabon_821 - 6 giorni fa

    Mazzarri ha ammesso che è stata colpa sua. Onore a Mazzarri. Quando una squadra entra in campo così (ed era già successo) la responsabilità è dell’allenatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 6 giorni fa

      Ci mancava solo che non la ammettesse. Cazzo inverti i centrali di difesa? Comunque qui non è questione di allenatore. Io non ho capito perché abbiamo preso uno come Soriano e lasciato partire lijaic. Società senza ambizioni squadra senza direzione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. mirafiori64 - 6 giorni fa

        perche speravamo che fosse meglio, in teoria dovrebbe dare piu equilibrio rispetto al serbo, con il senno di poi ti do ragione

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pesce - 6 giorni fa

          Secondo me Ljajic correva di più

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. miele - 6 giorni fa

    Conoscendo i miei polli e dopo una vita di fregature subite nelle partite potenzialmente decisive per dare slancio al nostro campionato, oggi ho pensato che fosse prudente non seguire la gara in diretta, ma registrarla, per evitare stress insopportabili. Purtroppo, la scelta si è rivelata ponderata e non ci si deve stupire di questo: basta pensare a quante volte abbiamo subite simili delusioni. A questo punto, rientriamo mestamente nei ranghi e ricominciamo a recriminare su quello che poteva essere e non è stato ed ai limiti della squadra che per qualche partita sembravano superati. Forse l’aspetto più preoccupante, riguarda l’acquisto di Soriano e Zaza, che dovevano rappresentare il valore aggiunto ed invece sono zavorre al pari di Niang l’anno scorso. Certo che costosissime fregature come queste dovrebbero fare riflettere Cairo e Petrachi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mirafiori64 - 6 giorni fa

      a differenza di niang sono in prestito, formula azzeccatissima secondo me, ce ne possiamo disfare quando vogliamo, io addirittura li farei fuori a gennaio, dopo 3 mesi un’dea inizi a fartela

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 6 giorni fa

      Se continui a prendere gente che non rende nella squadra in cui gioca, fai sempre una scommessa. Ne abbiamo fatte troppe in questi anni per prendere gente da ricostruire mentalmente, abbiamo avuto liajc niang cerci adesso Soriano Zaza. Non abbiamo imparato un cazzo. Qualche volta ti va bene ma se vuoi fare il salto di qualità devi avere delle certezze. Continui a cambiare allenatore ma se non hai interpreti che hanno un po’ di carattere e sicurezza dei propri mezzi non vai lontano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. miele - 6 giorni fa

        Grosso modo volevo ribadire proprio questi concetti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 6 giorni fa

          E ancora a rompere i ciglioni che non si riempie lo stadio, io li riempirei di calci nel culo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. melorend_550 - 6 giorni fa

    Purtroppo abbiamo fallito il famoso salto di qualità, wLaltergio52,ciccionicco,la scorsa settimana non ho letto o visto nessun vostro commento, se ooi Zaza, Soriano, Nkoulu, e Mazzarri sono da serie C vuol dire che di calcio a 50 anni ne mastico poco e niente. Nessuno ha mai scritto nei commenti che Ansaldi ( giocatore fortissimo ) sia mancato, che l’assenza di Meitè è stata fondamentale, che fino ad oggi oltre i punti della Var ci manca qualche punto deciso da episodi o da colpi di campioni. Mi auguro che il riposo faccia si che la squadra ricariche le pile e possa darci le soddisfazioni che meritiamo sia come tifosi che come società.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 6 giorni fa

      Senti io penso che se andassimo io e te ad allenare le merde magari non vinceremmo tutte le partite ma il campionato si. Quello che voglio dire è che cambiare il direttore d’orchestra è utile ma non sufficiente per fare diventare gli strumentali dei virtuosi della musica. Facciamo troppe scommesse, risultati zero. E non impariamo mai nulla dagli errori.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. user-13874355 - 6 giorni fa

    Hai letto anche nella mia mente e nel mio cuore fratello. Speravo in un secondo Week end di gioia…
    Ma per noi non è mai così. Questo Week end solo tanta amarezza per l’ennesima occasione buttata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. claudi_689 - 6 giorni fa

    La partita è stata davvero impostata male e soprattutto la gestione a gara in corso.
    1) Perchè spostare Izzo? Gervinho va fermato a CC
    2) Soriano non si sa dove giocava ed è stato inguardabile! Se devi giocare offensivo metti subito Zaza, altrimenti lascialo in mezzo a fare legna
    3) Riferito al punto 2, la partita è stata persa a centrocampo, l’assenza di Meitè si è fatta sentire
    4) Dopo il primo cambio Iago è stato spostato lontanissimo dalla porta, ma perchè?
    5) Ad ogni cambio si perdeva un pezzo a CC, chi creava gioco? Già facciamo fatica a fare un’azione, senza CC chi riforniva le punte? Nessuno, infatti gli ultimi 15 minuti sono stati pura agonia
    6) I giocatori devono finirla di giocare da soli ( vedi berenguer, vedi iago), gli unici che possono saltare l’uomo devono passarla, sempre a provare tiri assurdi
    8) Zaza è un corpo estraneo che non può coesistere con Iago, appena entra Zaza Iago arretra e sparisce, non va bene, i terzini non spingono più e non crossa più nessuno
    7) In questa partita siamo tornati piccoli piccoli, manca il rifinitore ALTRUISTA che fa passaggi illuminanti, è chiaro
    8) Con i giocatori che hai l’unico modulo fattibile è il 3-5-2 con Iago e Belotti davanti, ogni volta che entra Zaza si crea uno squilibrio assurdo
    9) Il gallo ha fatto la sua partita, ma con questi zombie attorno non ce la fa.
    10) Berenguer forse è buono per la serie B, Zaza e Soriano possono fare solo gli ultimi 10 minuti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pesce - 6 giorni fa

      Sono d’accordo che possiamo giocare solo 352, non siamo in grado di giocare con meno di tre centrocampisti puri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. user-13999097 - 6 giorni fa

    Mazzarri ancora una volta di è dimostrato un allenatore mediocre che allena una squadra mediocre . basta giri di parole o false illusioni siamo da 8/9 posto anche perché a Cairo non gli frega niente di andare i europa anzi meglio di no perché altrimenti dovrebbe tirare fuori i soldi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. enricolai68@gmail.com - 6 giorni fa

    stravomito x tutto
    x l’arbitro che non fischia e non ammonisce cose assurde
    x alcuni che non giocano mai e bruciano l’occasione che hanno
    x la mancanza di grinta
    x non aver messo lukic al posto di soriano
    x la mancanza di palle e di carattere

    grazie x questa bella domenica di vomito ininterrotto !!!!!!

    quanto mi rode……..porco di quel lurido porco !!!!

    speriamo almeno che le merde perdano e si infortunino 5 merdosi !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. user-13693815 - 6 giorni fa

    E ci sarà un motivo…! Da noi tutti scarsi, mai nessun colpo da 15-20 mln! E a quella cifra l’unico che abbiam preso è Niang

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. marcocalzolari - 6 giorni fa

    Vai, siete usciti come funghi, i criticoni!
    Basta una partita sbagliata, e subito uscite.
    Siete il male del Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marcohelg_385 - 6 giorni fa

      una?? una giusta volevi dire..(domenica scorsa)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Hagakure - 6 giorni fa

      Allora vai ad applaudirli…e per primo applaudi quell’asino che li allena e che ha deciso di invertire i terzini e di far giocare Soriano e poi Zaza in luogo di Lukic o Parigini.

      Tu stai al gioco del calcio quanto un ughia incarnita sta a un piede sano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. ddavide69 - 6 giorni fa

      Siamo riuscìti a fare cagare di nuovo. I risultati utili quali sarebbero? I pareggi di merda contro squadre insulse? Non servono una mazza i pareggi per andare in Europa, continua a farti le seghe per una vittoria con la Samp, intanto gli altri vanno in Europa e noi aspettiamo sempre l anno prossimo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. silviot64 - 6 giorni fa

      Mah, veramente sono gli ottimisti che sono usciti come funghi la settimana scorsa. Io a fine settembre ho scritto “squadra da metà classifica” quindi nè mi esalto quando battiamo la Samp nè a maggior ragione cambio parere quando le mie supposizioni sono confermate. Comunque, come me si suol dire, contenti voi… Quello che mi ha veramente stufato è continuare a tirare in ballo la mala sorte, gli arbitri (non mi riferisco a te) e il destino avverso. Il problema è a parere mio di testa, a tutti i livelli. E dato che ci sono gerarchie societarie chi è più in alto ha le responsabilità maggiori. Onori e oneri. Inutile, forse su questo siamo d’accorDo, continuare a prendersela con l’allenatore. Nessuno va bene al Toro? Lo trovo, anche solo statisticamente, improbabile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 6 giorni fa

        Esatto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Carlin - 6 giorni fa

      Una partita sola?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. fabrizio - 6 giorni fa

      eh si. non i due fenomeni che si sono presi a calci a vicenda e lasciato segnare gervigno….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. waltergio52 - 6 giorni fa

    Zaza e Soriano: acquisti disastrosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marcohelg_385 - 6 giorni fa

      si si c’erano zaza e soriano a inciampare su palle innocue nella nostra difesa,si si…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Hagakure - 6 giorni fa

        in effetti il primo faceva falli in attacco e null’altro, il secondo lo hanno direttamente segnalato a “Chi l’ha visto”.

        E poi che genialata il “uolter” ad invertire i terzini e a non fare pressing alto per evitare i loro contropiedi…!!!

        Un vero picio travestito da allenatore…!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Mav - 6 giorni fa

    Finalmente siete tornati ne sentivamo la mancanza .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. cicconicco - 6 giorni fa

    Mazzarri e roba da serie c i vari rincon Zaza Soriano neanche in serie c trovano spazio a Cairo gli sta bene magari peggio ,siamo peggio dell’ anno scorso mi dispiace solo per Bellotti che a stare a Torino finisce per spegnersi spero che a gennaio se ne vada in una squadra migliore per potersi esprimere come attaccante non da difensore, per il Torino come il solito li metà classifica come sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. waltergio52 - 6 giorni fa

    Acquisti completamente sbagliati. Zaza e Soriano: ne potevamo benissimo
    fare a meno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. marcohelg_385 - 6 giorni fa

    non vinci a bologna in vantaggio di 2-0..devi battere a ogni costo la viola,entri in campo e sei gia sotto di un gol..alla fine pareggi,vai a genova con la samp dove non hai niente da perdere(ci sta di perdere a marassie nessuno puo’ dir niente…)e fai un partitone hai l’opportunita di consolidare la vittoria di genova(quindi la vittoria è d’obbligo!)e perdi in casa!! a mio avviso manco con il cuneo avremmo vinto oggi! mi riviene in mente l’intervista di un mesetto fa’ del mental coach che sostanzialmente diceva:societa’ di perdenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. luna - 6 giorni fa

    Carissimo Mazzarri, oggi hai fatto e sbagliato tutto quello che potevi, e loro hanno giocato come piace a te, spero di non dover sentire scuse accampate in aria.
    Spero di non dover sentire che il Parma ha fatto solo due gol su due tiri, perché dove non é arrivato Sirigu c’é arrivata la traversa.
    Avessimo avuto la possibilitá di fare ancora due sostituzioni avresti fatto entrare ancora due laterali Edera e Ansaldi. In mezzo il nulla.
    Dovevi sopperire all’assenza di uno dei centrocampisti più forti del campionato, e hai indebolito maggiormente il centrocampo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marcohelg_385 - 6 giorni fa

      solamente su una cosa non sono daccordo:perche loro giocano con 3 punte solo noi giochiamo con una punta una mezzapunta e un mediano (che fa giocare rifinitore..)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. melorend_550 - 6 giorni fa

        Mica ti sembra che più punte si mettono e più partite si vincono? ve di lo scorso anno con il 4231 433 di miha

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. user-13814870 - 7 giorni fa

    dopo la Samp ero convinta che avremmo vinto. ..dovevo fare i conti con gli errori di Mazzarri ..nostro mediocre allenatore e della mediocrità di quasi tutti i nostri giocatori in primis Soriano e Zaza. Dovevo già immaginare che non siamo in grado e mi stupisco per la grande grandissima partita con la Samp e oggi esser caduti così in basso fa molto male.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Madama_granata - 7 giorni fa

    1) per un attimo non valutiamo il Toro. Per l’ennesima Volta AVVERSARIO IN 12= GIOCATORI + ARBITRO!
    Noi abbiamo fallito: tanta foga, ma imprecisione.
    Sufficienti Baselli, Sirigu e, per pochi minuti, Parigini. Belotti niente gol, ma gioca a tuttocampo e difende. Discreto, ma impreciso, De Silvestri.
    Negativi Soriano, Zaza, Berenguer.
    Purtroppo male anche Falque, Aina, Nkoulou, Izzo.
    Rincon di nuovo ammonito e fuori la prossima partita.
    Djidji uscito subito: non ho capito il perché!
    Continuo a chiedermi perché Parigini gioca 8 minuti, ed Edera non gioca mai, neanche solo nel secondo tempo!
    Cronaca di un fallimento, per ora.
    Speriamo nella prossima!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marcohelg_385 - 6 giorni fa

      oltre alla societa siamo anche noi dei perdenti ci attacchiamo all’arbitro sempre!!! basta il fallo di mano di diiji se era commesso dagli altri era rigore clamoroso vero? bastaaaaaaaa….dai……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. marcohelg_385 - 7 giorni fa

    cioe’ izzo da nazionale? n’koulou vale 15-20 milioni? e poi tanto la colpa è di soriano e zaza vero? lo sapevano anche i morti che sono bravi in contropiede e pure……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. user-13780428 - 7 giorni fa

    Inutile crederci, siamo sempre lì, dopo 10 partite o quante sono ti fai un’idea, è sempre la solita squadra emotiva, basta accettare la cosa così si soffre meno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Seagull'59 - 7 giorni fa

    il NEOPROMOSSO PARMA è a pari punti col Toro: si è perso meritatamente, contro una squadra molto ben organizzata e ben messa in campo.
    La differenza l’ha fatta chi sta seduto in panca: mentalità, organizzazione e gioco lontani anni luce.
    Mazzarri sa solo urlare come un pazzo, in camicia (di forza) sotto la pioggia…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Pesce - 7 giorni fa

    Mi sbaglio o ieri WM hadetto:
    “ci vuole una squadra attentissima”
    “In settimana ho lavorato molto su questo. Quello che siamo riusciti a fare a Genova e nelle altre due partite precedenti va ripetuto: un buon calcio e una buona attenzione in fase difensiva”
    “Una partita che ci deve confermare la mentalità acquisita”
    “Contro il Napoli è stata l’unica partita non in linea con le altre. Io so anche il perchè”
    AH COME SI VEDE CHE “HA IN MANO” LA SQUADRA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. policano1967 - 6 giorni fa

      se i migliori di domenica oggi sul campo fanno fiasco nn e tt colpa di mazzarri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Stegiachi - 7 giorni fa

    Ero sicuro che a Genova era un episodio. Non si può preparare una partita in questo modo. Che idea invertire i 2 centrali. La scusa di Mazzarri a Sky mi piacerebbe sentirla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marcohelg_385 - 6 giorni fa

      si in effetti con i tre dietro caro mazzarri hai fatto di tutto per mandarli in confusione..guarda caro che sono gia bravi da soli a far casino!! #burdisso dove sei?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. policano1967 - 7 giorni fa

    la prova del 9 la falliamo sempre perche evidentemente nn siamo da 9

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. silviot64 - 7 giorni fa

    Poi si lamentano se non li convocato in nazionale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. gian.ca_141 - 7 giorni fa

    A parte il primo goal regalato è l’arbitraggio scandaloso, questa è la dimensione della squadra…4 partite = 5 pubti, non si va da nessuna parte, ennesimo campionato mediocre di una squadra mediorce, allenata da un mister ancor più mediocre, per una società che è sinonimo di mediocrità.
    Genova un’illusione, Soriano e Zaza inguardabili. Non ce n’è, anche quest’anno si pensa all’anno prossimo..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. byfolko - 7 giorni fa

    Soriano è veramente un bidone, mamma mia. Lento, ma scarpone, il meglio direi..ahah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marcohelg_385 - 7 giorni fa

      vero soriano non e stato il migliore in campo…come non lo è il suo inserimento da parte di mazzarri,poi giochi una volta ogni 6 partite e quando tocca ate i tuoi compagni fan cagare.. be’ non credo sia colpa di soriano o zaza che si sentono alieni visto lo scarso minutaggio,pensare che zaza ha occasione di giocare solo se stiamo perdendo non mi pare un buon viatico

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. robertozanabon_821 - 7 giorni fa

    Partita persa da Mazzarri. Tutto finito. Grazie lo stesso. Prossimo anno allenatore nuovo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. user-13967438 - 7 giorni fa

    L’unico commento possibile è che abbiamo fatto schifo.
    Sono state molte di più le occasioni per il 3º gol del Parma che le vere palle gol create dal Toro.
    Squadra sbagliata nel modulo iniziale e pasticciata ancora di più in corso d’opera.
    Quando è la prima di campionato del 2019/2020?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. maratona07 - 7 giorni fa

    Sono convinto ci vogliano degli psicologi in sta squadra… Non è possibile che dopo il partitone a marassi si perda in questa maniera con degli zombie in campo senza voglia e che sopravvalutano l’avversario. E adesso con quelle che giocano domani torniamo a metà classifica, solita storia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 7 giorni fa

      basterebbero giocatori di qualita’….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. robert - 7 giorni fa

    E come volevasi dimostrare ,dopo una settimana di esultazioni e santificazioni per aver battuto la Samp,siamo ritornati al nostro posto più appropriato:la palude.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Tifoso da Malta - 7 giorni fa

    Squadra senza continuita.
    Squadra senza consistenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. Toro71 - 7 giorni fa

    Zaza e Soriano sono solo le controfigure dei giocatori ammirati in altre squadre….arrivano al Toro è diventano brocchi. Rispediamoli al mittente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 7 giorni fa

      ma non erano i grandi colpi di petrachi? il mecato da 10?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 6 giorni fa

        Sono d’accordo. Già

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. lello - 7 giorni fa

    Grande delusione, ma sempre Forza Toro.
    Forza ragazzi, non mollate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. user-13974210 - 7 giorni fa

    Zaza la buttava dentro solo quando giocava con gli striscianti… con noi è il NULLA COSMICO!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. prawn - 7 giorni fa

    Son curioso di leggere domani o lunedi’ l’intervista a Serino, se difende WM anche a sto giro comincio a pensare che parte dello stipendio finisca li

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marcohelg_385 - 6 giorni fa

      stipendio no… ma quando sono chiusi i cancelli lui puo’ entrare e…puo’ ammirare tutti gli schemi di heinstein mazzarrius..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. user-13964306 - 7 giorni fa

    aspettavo questa partita con ansia e come sempre non mi sbagliavo solita delusione solito niente solito non essere capaci di fare il salto di qualita’ come sempre perdipiu’ in casa rassegnamoci ragazzi purtroppo siamo destinati a non gioire mai altro sabato di grandissima amarezza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. user-13693815 - 7 giorni fa

    Ma che diamine, asfaltiamo 4-1 la Merdoria e non riusciamo a fare 2 gol al Parma? Difesa sbandata, distratta, lenta; centrocampo inesistente grazie ai grandi Rincon (scarto fallosissimo della Juve) e Soriano (???), Zaza più danni della grandine e Belotti che è tornato a sì, aiutare la squadra nel recupero e ripartenza, ma anche a essere sempre fuori all’area e stanco morto per concludere. Mi raccomando, non sono queste le partite da vincere!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 7 giorni fa

      WM deve scusarsi pubblicamente e poi anche cmq andare a fanculo molto male lui, gli ha messi a cazzo in . campo e soriano doveva uscire dopo 30minuti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. Oni - 7 giorni fa

    Mazzarri vattene
    Frustalupi allenatore
    Da alla squadra insicurezza e un lamento continuo deve guardare la partita mica il quarto uomo è certo giocatori Basta Zaza esempio e da tagliare fuori mamma mia come fa pena

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. paviagranata - 7 giorni fa

    Soriano e Zaza una vergogna….Mazzarri che oggi non ci capisce niente. Uno schifo totale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. robertozanabon_821 - 7 giorni fa

    Spero solo che Mazzarri dica che è stata colpa sua. Fine dei sogni, speriamo per il prossimo anno con un nuovo allenatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. silviot64 - 7 giorni fa

      Più che allenatore occorre cambiare le teste. Possibile che qui non ci sia un allenatore che funzioni ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. Granata DOCG - 7 giorni fa

    Siamo una provinciale ed ogni tanto ci illudiamo. Tutti insufficienti ed in difesa , dopo la terza cappella clamorosa, magari qualche riflessione va fatta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. nic.torell_51 - 7 giorni fa

    Oggi molto male …non abbiamo mai dato l’impressione di poter pareggiare con il gioco e togliere un centrocampista per parigini è stato un errore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. fabrizio - 7 giorni fa

    tipico delle squadre mediocri. giochi 1-2 partite decenti e tutte le altre a questo livello. Sintomo di mediocrita’ facciamocene una ragione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 7 giorni fa

      non lo so se avesse giocato con la difesa come a genova e lukic al posto di meite almeno si poteva vedere se e’ stato quello a farci giocare cosi di merda

      il parma al centrocampo e’ molto modesto, dietro diga… tanti falli e palla avanti.

      sanno fare il contropiede (cosa che noi no, non ci piace farli..)

      cambi e formazione sbagliata, e poi e’ pure cominciato a piovere , ah e l’arbritro , la var

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fabrizio - 7 giorni fa

      potete mettere 2000 meno. sono dati oggettivi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fabrizio - 7 giorni fa

        si accettano anche ragionamenti contrastanti….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. prawn - 7 giorni fa

    Fossi Cairo farei un pensierino a lasciare WM fuori dal campo da qua a Natale, come esperimento.
    Penserei seriamente anche a riamandare al mittente Zaza e Soriano: pacchi inutili presi di fretta e furia.
    Se ci sono intenzioni serie per la EL bisogna prendere un vice Meite (chiaramente Lukic non lo e’) e un vice De Silvestri.

    Non so che punizione debba subire WM per rompere gli equilibri difensivi cosi’ male scambiando Izzo e Djidj, oppure facendo arretrare i terzini passando al 4212 per far giocare quel morto di Zaza…

    Che vada a cagare lui e il suo orologio.

    Il Parma era facile: occhio ai contropiedi, il resto sono scarponi (e Berenguer e Aina li dribblavano come fosse niente)

    Unico sotto tono: Iago, il resto e’ tutta colpa di quel pirla in panchina

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy