Toro, l’entusiasmo del “Grande Torino” per confermarsi contro il Parma

Toro, l’entusiasmo del “Grande Torino” per confermarsi contro il Parma

Verso il match / L’entusiasmo dovrà spingere i granata a confermarsi contro il Parma

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Contro la Sampdoria è finalmente arrivato il tanto atteso salto di qualità: la prova dei granata a Marassi non può che essere definita in questo modo. Il campionato, però, è ancora lungo e per raggiungere gli obiettivi è fondamentale avere una grande continuità di rendimento. È questa la parola d’ordine che accompagnerà il Toro di Mazzarri verso la partita col Parma. Continuità a livello di prestazioni ma soprattutto di risultati. Il Torino ha allungato a 6 la striscia di risultati utili consecutivi e centrare un’altra vittoria proprio prima della sosta sarebbe fondamentale.

CICLO – Il Torino concluderebbe un ciclo di prestazioni incoraggianti, sempre in crescendo a partire dal pareggio in casa dell’Atalanta. Vincere con il Parma proietterebbe gli uomini di Mazzarri a quota 20, e allevierebbe i rimpianti per gli immeritati pareggi contro Udinese, Bologna e Fiorentina. Il risultato permetterebbe ai granata di arrivare alla sosta nelle condizioni mentali ottimali, per lavorare duramente con vista sull’Europa.

FATTORE CAMPO – Questo Torino deve trovare una spinta positiva dal fattore casalingo. Gli ultimi risultati hanno portato sicuramente entusiasmo, ma il bottino granata è stato accumulato soprattutto in trasferta. Mazzarri punta ad invertire anche questo dato (4 punti nelle ultime 2 in casa). Il compito può essere agevolato dalla carica del pubblico, finalmente entusiasta e fiducioso nei confronti della squadra: quest’empatia può creare il clima favorevole per spingere i granata ad una vittoria che li lancerebbe – quasi – definitivamente.

 

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marchese del Grillo - 2 settimane fa

    Cosa darei per esseci!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14003131 - 2 settimane fa

    FVCG!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Toro71 - 2 settimane fa

    Tifosi del Toro riempiamo lo stadio Grande Torino in modo da trasmettere alla squadra il nostro calore e ringraziare i giocatori per la bella vittoria in casa della Sampdoria. Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13967438 - 2 settimane fa

    Questo è il momento dove in assoluto conta di più l’umiltà e il tenere i piedi per terra.
    Ad oggi, leggendo la classifica, si è al settimo posto (serve che una di quelle davanti vinca la coppa Italia o Lazio/Milan vincano la EL), a -1 dalla zona buona (al momento occupata da un sorprendente Sassuolo) e con 1 e 2 da una doppia coppia di inseguitrici che hanno comunque sostanza e qualità (Roma/ Fiorentina e Atalanta/Sampdoria).
    Ora è il momento di mettere la testa in moto prima dei muscoli, per non lasciare più punti per strada (2, 3 o 4 che siano stati ormai non importa: si guarda avanti e non indietro) e semmai recuperarne 1 o 2 che sembrano insperati quando avremo situazioni complicate davanti.
    Fieno in cascina, senza perdere un solo stelo, a costo di battere il prato venti volte.
    Perché se pare essere arrivato il salto di qualità, non basta averlo fatto una tantum: la qualità esige ripetersi, ripetersi e ripetersi ancora senza steccare.
    Forza Toro, dimostra chi sei veramente!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. toroscatenato - 2 settimane fa

      Beh complimenti!
      Non solo mi trovi completamente d’accordo con te, ma non avrei saputo esprimere il concetto in maniera più efficace…
      La perseveranza, la conferma e i piedi per terra sarebbero la Vera grande novità, il segno che la crescita è avvenuta
      Forza Toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy