Torino, parte la preparazione speciale in ottica Verona

Torino, parte la preparazione speciale in ottica Verona

Verso Verona-Torino / Ballottaggio Benassi-Acquah a centrocampo, mentre Bovo pare recuperato per una maglia da titolare…

1 Commento

Il Torino si sta allenando al massimo per la partita contro il Verona: i granata, infatti, non vogliono farsi trovare impreparati a questo appuntamento, e oggi hanno raddoppiato le fatiche per arrivare al meglio anche dal punto di vista fisico.

BOVO VERSO IL RECUPERO – A questo proposito, appare praticamente recuperato Cesare Bovo: già da ieri, infatti, il centrale granata si era unito al resto del gruppo durante l’allenamento, e potrebbe a questo punto formare il trio di difesa insieme a Glik e Moretti, vista la nota indisponibilità di Maksimovic. Non è da escludere a priori, comunque, l’innesto di Jansson dal 1′, ma Bovo pare partire con qualche chance in più per una maglia da titolare.

PRANZO AL MATTINO – Dicevamo che il Torino ha come obbiettivo quello di arrivare al meglio alla sfida di Verona, che – di per sé – ha una particolarità: la gara, infatti, si disputerà alle 12.30, un orario che non ha mai portato particolare fortuna ai granata, e Ventura ha intenzione di tutelarsi in questo senso. Domani, infatti, prevista una simulazione delle condizioni di gara che dovrà affrontare il Toro: pranzo al mattino e seduta di allenamento in tarda mattinata in Sisport per i ragazzi granata.

BENASSI-ACQUAH – L’ultimo report stilato dalla società granata ci parla di un Benassi che non desta preoccupazione, sebbene oggi si sia allenato a parte, con un allenamento specifico in palestra. Il giocatore verrà quindi probabilmente convocato per la sfida del Bentegodi, ma a questo punto non posò che essere in ballottaggio per una maglia dal 1′: Acquah, infatti, scalpita per una chance da titolare, e questa potrebbe essere la volta buona per esordire dal 1′ in campionato con il Toro.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Leovigildo - 2 anni fa

    Approfittiamo della panchina lunga!
    Benassi e Bovo hanno la precedenza, ma se non sono al top, no problem ad utilizzare Janson e Acquah, due “ragazzi” che danno sicurezza.
    E’ una bella sensazione sentire che anche quando un titolare purtroppo é indisponibile chi entra da comunque sicurezza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy