Torino, per il Crotone è allarme rosso in difesa. E Mazzarri valuta Buongiorno

Torino, per il Crotone è allarme rosso in difesa. E Mazzarri valuta Buongiorno

Focus On / Il giovane centrale della Primavera è fortemente candidato a sedersi in panchina come primo ricambio per la difesa

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Sabato scorso un infortunio muscolare ha impedito a Kevin Bonifazi di prendere parte alla trasferta di Verona e di partecipare allo stage con la Nazionale. Domenica, a Verona, Burdisso ha collezionato il quinto cartellino giallo, ottenendo la squalifica. E Lyanco, nell’allenamento del mercoledì, ha subito un altro trauma al piede già infortunato. La conclusione è chiara: per il Torino, contro il Crotone, è emergenza in difesa. Nicolas N’Koulou ed Emiliano Moretti sono gli unici due centrali difensivi a disposizione. Se appare ovvio che saranno loro i due titolari, Mazzarri deve pensare a chi portare in panchina come primo cambio, in caso di necessità. Un nome c’è ed è quello di Alessandro Buongiorno.

Edoardo Bianchi (a sinistra) e Alessandro Buongiorno (a destra)
Edoardo Bianchi (a sinistra) e Alessandro Buongiorno (a destra)

ANCHE DA CENTRAVANTI! – Il centrale nato nel 1999 è da due anni uno dei punti di forza della Primavera del Torino. Gran fisico, fortissimo nel gioco aereo ma anche piedi non disprezzabili (tant’è che ultimamente, specie in situazioni di svantaggio è stato utilizzato come centravanti da mister Coppitelli con risultati non disprezzabili), è da anni stabilmente nel giro delle nazionali giovanili. Quest’anno è sempre convocato dalla Nazionale Under 19. E da poco, ha ottenuto un importante rinnovo di contratto. Il Torino, infatti, ha blindato Buongiorno sino al 2022: un segnale importante che fa capire quanto abbia convinto i piani alti del club a puntare su di lui per il futuro.

MAZZARRI CI PENSA – Buongiorno è spesso coinvolto da Walter Mazzarri negli allenamenti con la prima squadra e al Filadelfia si è visto sia martedì, nella ripresa a porte aperte, che ieri, nella doppia seduta a porte chiuse. E’ proprio lui, tifoso granata e cresciuto calcisticamente nel Toro sin dai Pulcini, che potrebbe sedersi in panchina contro il Crotone, come primo ricambio per la difesa. Probabilmente, l’esordio è per ora solo un sogno. Sicuramente, Mazzarri sta valutando Buongiorno: non solo come tampone per l’emergenza, ma anche come tassello che potrebbe implementare la rosa da qui a fine stagione, in caso di passaggio alla difesa a tre, modulo che richiede più alternative là dietro.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ettore - 3 mesi fa

    Io mi ricordo di Rosato che esordi ‘ a Firenze a 18 anni (risultato :0-0)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ospunda - 3 mesi fa

    Mi ricordo giocatori come Cois, Fuser ecc. (per non andare più indietro) esordire a 18-19 anni. Ora una panchina a 18 anni pare un evento incredibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Turin2.0 - 3 mesi fa

    Spero che Buongiorno possa esordire e iniziare un percorso che gradualmente lo porti in prima squadra e che non sia l’unico… Se vogliamo ritrovare la nostra identità dobbiamo dare più spazio ai balon boys agli Edera ai Barreca gente che suda la maglia e ha il cuore Toro via questo sedicenti campioni i Molinaro i Ljiajic basta scarti gobbi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. daunavitagranata51 - 3 mesi fa

    non solo Buongiorno per la difesa, io conocherei anke KONE PER IL CENTROCAMPO, LO VISTO GIOCARE È UH 2000 [mi pare] grinta fame da maglia granata, FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. daunavitagranata51 - 3 mesi fa

      CONVOCHEREI, scusate

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. prawn - 3 mesi fa

    Eh la difesa dei nonni/babies rotti.

    Intanto la Giuve (merda) ha rrubato con l’atalanta, per quanto gasperini ametta che han meritato la vittoria (perche’ e’ gobbo lui, secondo me ha gia’ un contratto nel cassetto).

    Il Milan mostra non che Montella non avesse cannato la preparazione ma che se investi 200 milioni prima o poi i valori vengono fuori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy