Torino, pillole dalla Sisport: focus sui difensori, che gol Iago Falque

Torino, pillole dalla Sisport: focus sui difensori, che gol Iago Falque

Dalla Sisport / L’attaccante spagnolo dà spettacolo nella partitella pomeridiana. Mihajlovic si concentra poi sui difensori

Oggi il Torino è sceso in campo in Sisport per svolgere una seduta pomeridiana di allenamento in vista della partita di lunedì 17 ottobre contro il Palermo allo Stadio Renzo Barbera. La squadra ha inaugurato l’allenamento con qualche esercizio di riscaldamento sul campo secondario e, dopo qualche minuto, si è spostato nel campo principale per giocare una partita a tema. Alla seduta mancavano Vives e Obi, mentre Mihajlovic ha recuperato Ajeti – che si allenato in gruppo – e Acquah, il quale era uscito anzitempo  nella partita contro l’Uganda per un problema fisico, poi rivelatosi di scarsa entità: è per questo infatti che il centrocampista si è allenato con il resto della squadra regolarmente.

La partitella a tre squadre è stata caratterizzata dalla pretese di mister Mihajlovic: il tecnico serbo ha richiesto più volte massima intensità da parte dei suoi ragazzi, con poche pause, al fine di abituare i giocatori a mantenere il ritmo e la concentrazione sempre alti. Durante le esercitazioni i granata sono stati in movimento costante, senza mai fermarsi. Nella partitella ha stupito Iago Falque, autore di due reti meravigliose, le quali hanno attirato su di se molti applausi da parte del pubblico. Al termine di questa partita il tecnico si è concentrato soprattutto sui difensori: sono rimasti in campo infatti soltanto Ajeti, Bovo, Castan, Moretti e Rossettini. Il tecnico gli ha fatto provare l’impostazione, gli scambi di gioco e poi anche situazioni difensive su calci d’angolo. Successivamente è uscito anche Boyé dal campo, intensamente applaudito dal pubblico presente in Sisport. Nella parte finale, Mihajlovic si è concentrato su Castan sui cambi di gioco in maniera specifica, al fine di affinare un reparto che, sin qui, ha garantito molta sicurezza.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy