Torino, pillole dalla Sisport: Gustafson si mette in evidenza in partitella

Torino, pillole dalla Sisport: Gustafson si mette in evidenza in partitella

Dalla Sisport / Durante l’allenamento sono apparsi in ottima forma Baselli e il centrocampista svedese provato come mezz’ala

Commenta per primo!

Oggi il Torino è sceso in campo nella consueta seduta pomeridiana; l’allenamento è iniziato alle 15.00 durando molto meno del solito, con la squadra che ha svolto soltanto una partitella 11 contro 11.

GUSTAFSON – Su tutti è apparso molto in forma il centrocampista svedese arrivato in granata nel corso dell’ultimo calciomercato, il giocatore ha giocato nel ruolo di mezz’ala ed è stato tra i protagonisti assoluti della partitella, cercando di dimostrare al tecnico serbo che è pronto per giocare in campionato con i compagni; il dialogo con i compagni migliora e ci sono stati anche diverse conclusioni in porta. Se il giovane continuerà ad allenarsi con questa intensità, molto presto potrebbe essere preso in considerazione e potrà dare una mano alla squadra.

BASELLI – Il giocatore bergamasco dopo le tensioni delle scorse settimane con il tecnico serbo ha cercato di mettersi in mostra durante l’allenamento sopratutto dal punto di vista della fisicità, non risparmiandosi e lanciando un chiaro segnale a Mihajlovic: il messaggio del tecnico serbo è stato recepito e c’è la volontà di iniziare a dimostrare qualcosa di importante dal punto di vista del carattere, come già la mezzala aveva fatto intravedere nei minuti finali contro la Fiorentina, con un paio di palloni importanti conquistati e poi giocati bene.

IL RITMO PARTITA – L’allenamento odierno è durato molto meno rispetto alle consuete sedute di allenamento, la squadra ha svolto soltanto una partitella con l’obiettivo di migliorare l’affiatamento all’interno della squadra granata. Questa seduta è servita sopratutto a Valdifiori per cercare di capire i meccanismi della squadra in modo da integrarsi al meglio e a Maxi Lopez per ritrovare il ritmo, infatti il centravanti argentino è reduce da un infortunio e deve ritrovare al meglio il feeling con il gruppo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy