Torino-Lazio, Pioli con il dubbio Felipe Anderson

Torino-Lazio, Pioli con il dubbio Felipe Anderson

Verso Torino-Lazio / L’uomo più in forma nei biancocelesti potrebbe saltare la sfida di Coppa Italia contro i granata. Quasi certa, invece, la defezione di De Vrij

E’ il giocatore del momento, il campione “a scoppio ritardato”, che dopo una stagione e mezza in sordina, ha trovato nel campionato corrente la consacrazione: 5 gol e 5 assist in appena 8 presenze, il suo curriculum stagionale. Felipe Anderson, ex-Santos, è sicuramente tra gli elementi più in forma in questa Lazio, e pensare, ad oggi, di poter fare a meno di lui per Pioli è quasi impossibile, vista la sua impressionante incidenza.  A Torino, però, forse non ci sarà.

Il talentoso brasiliano, infatti, è stato sostituito durante il derby dal tecnico biancoceleste, che ha poi spiegato così il cambio: “E’ uscito per infortunio, è stato colpito duro. Non riusciva più a correre”. Non si tratterebbe, quindi, di nulla di serio. Una forte contusione, che il laziale dovrebbe smaltire per la gara di campionato contro il Napoli, ma potrebbe invece non farcela per la gara di domani sera contro i granata. Pioli, infatti, potrebbe scegliere di preservare da eventuali ”incidenti” il suo pupillo, lasciando spazio ad altri giocatori meno utilizzati, come Keita. Il brasiliano sta vivendo anche una situazione particolare in famiglia, infatti è arrivata la notizia oggi dello stato di fermo per il padre del brasiliano accusato di omicidio colposo e omicidio volontario. Il padre di Felipe Anderson sarebbe, secondo le accuse, il protagonista di due incidenti stradali collegati in cui hanno perso la vita due persone, l’ex fidanzato dell’attuale moglie del 51enne Sebastiao Tomé Gomes ed una signora di 61 anni a cui il padre del laziale ha sfondato la l’ingresso di casa con la sua macchina. Il giocatore della Lazio è stato avvertito della vicenda ed è in costante contatto con la famiglia, ma non sono in programma viaggi in Brasile.

Pioli, inoltre, deve fare i conti con un altro fastidioso residuo post-derby, ovvero l’infortunio occorso al difensore De Vrij, anche lui sostituito come il brasiliano a partita in corso. L’olandese sembra avere a che fare con una fastidiosa fascite plantare, e quasi sicuramente non sarà della partita mercoledì sera. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy