Torino-Pro Vercelli: Iago Falque, riscattarsi al Grande Torino

Torino-Pro Vercelli: Iago Falque, riscattarsi al Grande Torino

Focus On / L’attaccante granata è stato fuori condizione e non ha mostrato il suo vero valore: ora vuole mettersi in mostra in Coppa

Iago Falque

Il Torino sta per affrontare la Pro Vercelli di Moreno Longo in quello che sarà il terzo turno eliminatorio della Coppa Italia, che potrebbe permettere ai granata di avanzare nella competizione e di puntare alle fasi finali di questa. Molti giocatori sono attesi all’esordio allo stadio Grande Torino, per poter giocare davanti ai tifosi granata: uno di questi è sicuramente Iago Falque, acquisto estivo insieme ad Adem Ljajic dalla Roma, che ha delle potenzialità ancora inespresse con la maglia del Toro. Sabato potrebbe essere per lui un’occasione importante per dare dei messaggi chiari al mister Sinisa Mihajlovic, che ha bisogno di indicazioni concrete per creare quella che sarà la formazione titolare della stagione 2016/2017.

FUORI CONDIZIONE – Iago Falque è stato un po’ in ombra in queste settimane di ritiro, e anche nelle amichevoli ha fatto sentire poco la sua presenza, al contrario di Lajajic che si è fatto vedere spesso ed ha attirato molto l’attenzione. Lo spagnolo era fuori condizione fisica, tanto che non è mai riuscito a mettere sul campo da gioco quelle qualità che sono state apprezzate, per esempio, con la maglia del Genoa: la prima partita ufficiale con indosso la maglia granata potrebbe essere anche uno stimolo ulteriore per un giovane calciatore che può trovare presto la sua dimensione e dare una mano alla causa granata.

Ljajic, Iago Falque
Iago Falque in coppia con Ljajic

PROSPETTIVA – Sia la dirigenza granata che l’allenatore del Torino puntano su Iago Falque: è un ragazzo giovane che ha ancora da dire nel campionato italiano, e per questo non è stato mai sotto le luci dei riflettori quando si è capito che gli serviva più tempo per entrare in condizione fisica e quindi rendere al meglio. Lo spagnolo ha faticato molto in queste settimane, e ha fatto in modo di essere pronto per il suo esordio davanti al pubblico granata: la stagione sta ufficialmente per cominciare, e Iago Falque è a caccia di riscatto.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. menkheperra - 8 mesi fa

    La Roma non vedeva l’ora di dis farsene, lui non vedeva l’ora di trovare il Toro…. ma se non veniva pure Adem ….

    Un perché à tutto questo c’era, evidentemente …

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy