Torino-Pro Vercelli, le probabili formazioni: Barreca-Silva il duello a sinistra

Torino-Pro Vercelli, le probabili formazioni: Barreca-Silva il duello a sinistra

In campo domani / Il probabile undici granata: i maggiori dubbi riguardano la posizione di terzino sinistro, regista e mezzala sinistra. Padelli, Peres e Maksimovic in campo

1 Commento

Ecco la probabile formazione del Torino, impegnato domani nell’esordio ufficiale della stagione: al “Grande Torino” arriva la Pro Vercelli, per il terzo turno eliminatorio di Coppa Italia 2016/17.

Mihajlovic, in conferenza stampa quest’oggi (qui il suo intervento integrale) avevasciolto tre dubbi di formazione: in porta giocherà Daniele Padelli, due terzi della difesa sarebbero formati da Peres e Maksimovic. Poi, in serata il forfait a sorpresa del serbo. A questo punto, il serbo sarà sostituito da Cesare Bovo, mentre i maggiori dubbi riguardano il ruolo di terzino sinistro e il centrocampo. Per il ruolo di terzino sinistro Barreca sembra leggermente favorito su Gaston Silva, anche se Mihajlovic ha detto di non aver sciolto i dubbi in proposito. In cabina di regia, il duello è tra Vives e Tachtsidis: l’esperto napoletano sembra avanti soprattutto perchè si allena da più tempo agli ordini di Mihajlovic. Lukic e Gustafson partiranno da fuori, ma potrebbero entrare a gara in corso, specie se le cose si mettessero bene per i granata.

Per quanto riguarda i ruoli di mezzala, l’acciacco di Benassi lancia Acquah, mentre Baselli è recuperato ma Mihajlovic potrebbe scegliere di non rischiarlo, e puntare su Joel Obi per preservare l’ex Atalanta in vista della gara contro il Milan di domenica prossima.

Davanti, il favorito per sostituire Iago Falque è Lucas Boyè, più spesso provato nel ruolo di esterno destro rispetto a Martinez: Belotti, a detta di Mihajlovic, è stato pienamente recuperato dopo il leggero attacco febbrile di due giorni fa.

DI SEGUITO LA PROBABILE FORMAZIONE DEL TORINO

TORINO (4-3-3): Padelli; Peres, Bovo, Moretti, Barreca; Acquah, Vives, Obi; Boyè (Martinez), Belotti, Ljajic. Allenatore: Mihajlovic

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Max63 - 5 mesi fa

    Non posso vede run centrocampo del genere. Cosa abbiamo preso dei giocatori nuovi se deve rivedere Vives. Speravo che con la “scomparsa” del suo amico Ventura se ne fosse andato anche lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy