Torino: può essere Jansson la soluzione alle assenze in difesa

Torino: può essere Jansson la soluzione alle assenze in difesa

Con Maksimovic che potrebbe stare fuori dai giochi per almeno un paio di mesi e Bovo in condizioni precarie lo svedese potrebbe diventare titolare già a Verona

8 commenti
ventura jansson

La stagione del Torino era iniziata come meglio non si poteva chiedere dal punto di vista dei risultati con tre vittorie in tre partite (una di coppa e due di campionato) e il +6 sulla Juventus in classifica che inorgoglisce i tifosi granata e accresce ancora di più l’entusiasmo nell’ambiente.

EMERGENZA DIFESA – Se la fortuna è cieca la sfortuna però ci vede benissimo e così ecco la tegola dell’infortunio patito in nazionale da Maksimovic (con conseguente operazione che sarà necessaria) e i problemi muscolari di Bovo: verso la trasferta di Verona dunque per il Torino è allarme rosso in difesa. E’ in questi momenti della stagione che si vede l’effettivo valore della panchina e in queste ore il nome più gettonato, anche tra i tifosi, per completare il trio difensivo accanto a Glik e Moretti è quello di Pontus Jansson.

Benassi_Gazzi_Jansson in sisport
Jansson durante un allenamento in Sisport insieme a Benassi e Gazzi

GRANDE OCCASIONE – Il difensore centrale svedese, classe 1991, è arrivato a Torino lo scorso anno e nella passata stagione ha disputato da titolare 4 partite nel girone eliminatorio in Europa League e 7 partite in campionato, oltre a vari ingressi a partita in corso. Dopo qualche lieve difficoltà iniziale Jansson si è fatto apprezzare per la sua qualità, mettendo in mostra piedi tutt’altro che disprezzabili per un centrale difensivo; quando sul finire della partita contro il Chievo, alla terz’ultima giornata dello scorso anno, venne sostituito, il pubblico lo ricoprì di applausi. Lui è uno dei difensori su cui il Toro punta per il futuro e dopo il ‘rodaggio’ dello scorso anno questa potrebbe essere per lui l’occasione buona per mettersi in mostra e far vedere a tutti di essere pronto a ‘sostenere il peso’ di indossare una maglia da titolare in una squadra come il Torino non più solo per una partita ogni tanto ma anche per più partite di seguito.

QUESTIONI TATTICHE – E’ chiaro che da un punto di vista prettamente tattico Jansson sarebbe maggiormente adatto a sostituire Glik piuttosto che Maksimovic: non a caso nella stagione scorsa Ventura quando lo ha schierato in campionato lo ha fatto sempre in partite nelle quali non c’era il capitano. Questa però è una situazione di emergenza e quindi potrebbe essere necessario un sacrificio da parte del giovane svedese. In questa difficile circostanza l’unico aspetto positivo è che non si torna a giocare subito: la pausa per le sfide delle Nazionali permetterà a Ventura di provare le soluzioni secondo lui più congeniali in allenamento e di avere il tempo necessario per valutare quale sia la linea difensiva migliore da schierare in partita a Verona. Di certo però per disputare una (o eventualmente anche più) partite nel trio di difesa accanto a campioni del calibro di Glik e Moretti non potrebbe che aiutare Jansson nel percorso di crescita per diventare un giorno lui stesso un pilastro della difesa del Torino.

8 commenti

8 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. prawda - 2 anni fa

    Direi che non ci sono alternative e questo potrebbe anche essere preoccupante nel caso l’assenza di Maksimovic dovesse essere piu’ lunga del previsto.
    Con Bovo a mezzo servizio, Gaston Silva che Ventura sembra considerare piu’ come esterno che come centrale mentre Zappacosta faceva il terzino ma in una difesa a quattro non come centrale; per cui siamo decisamente contati.
    In ogni caso pensiamo positivo e tutto il sostegno a chi andra’ in campo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. dbGranata - 2 anni fa

    Considerando che hai passato tutta la stagione scorsa con un ginocchio che doveva fare un male atroce facendo delle prestazioni comunque buone, sono sicuro che potrai fare 100 volte meglio quest’anno. Vai Jansson, spacca tutto. E io appoggio anche la possibilità Mantovani 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. toro71 - 2 anni fa

    Direi che c’è anche Mantovani… visto che Zappacosta non sembra al meglio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. toro71 - 2 anni fa

      Vediamo domani come gioca in amichevole!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Puliciclone - 2 anni fa

    Non é che può. Deve essere “la soluzione”. La carta non offre altro. E speriamo che non si rompa e non si faccia squalificare subito o troppo spesso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. maraton - 2 anni fa

    dai Jansson, spolvera il martello di thor ed impugnalo, pronto a martellare la fascia dx…..e chi passa da lì 😉
    è la tua occasione per far vedere quanto vali :)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LoviR - 2 anni fa

      Condivido…..dovrebbe essere da TORO!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Alberto Fava - 2 anni fa

      Giusto maraton, tocca a lui.
      È il suo momento di farsi valere, ed io penso che ci stupirà .

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy